Varese

Varese, Un pianoforte per Sacro Monte, primo concerto con Maggioli–Mauriello

Il duo che esibirà al Museo Pogliaghi

Il duo che esibirà al Museo Pogliaghi

Sabato 28 luglio 2018, ha inizio la rassegna estiva dei concerti dei giovani musicisti under 30, vincitori del Concorso Musicale di Casa Museo Lodovico Pogliaghi, Un Pianoforte per Sacro Monte. I ragazzi si esibiranno come di consueto con esecuzioni e performance artistiche di ampio respiro all’interno dell’Atelier di Casa Pogliaghi.

Il primo concerto della rassegna si terrà proprio questo sabato pomeriggio alle ore 17, nell’ultima ora di apertura della Casa Museo, e vedrà esibirsi il duo Maggioli – Mauriello, formato da due giovanissimi interpreti: Vittorio Maggioli, di 13 anni, al pianoforte e Alessandro Mauriello, di 15 anni, al violoncello.

Il programma da loro proposto vuole far ripercorrere al pubblico in sala – attraverso le musiche scelte – le sensazioni provate durante la loro visita alla Casa Museo Pogliaghi, nella quale hanno potuto conoscere la figura e la raccolta dell’artista/collezionista. Sarà un programma vario, studiato e costruito appositamente per essere vivido e suggestivo rimando all’eclettismo di Pogliaghi e ai differenti, se non addirittura contrastanti, stili che caratterizzano le sale della sua Casa Museo.

PROGRAMMA PARTE PRIMA – per pianoforte solo Ludwig Van Beethoven 32 Variazioni in do minore Sergej Prokofiev Sonata n.2 in D minore, Op.14 Allegro ma non troppo – Scherzo Frédéric Chopin Ballata n. 1 in G minor opus 23

PARTE SECONDA – pianoforte e violoncello Ludwig Van Beethoven 7 Variazioni in mi bemolle maggiore da “Il flauto magico” di Mozart Sergej Rachmaninov Vocalize, op. 34 n. 14 Danza Orientale, op. 2 n.2 William Henry Squire Tarantella

VITTORIO MAGGIOLI è nato a Milano il 3 maggio 2005. All’età di nove anni viene ammesso al Conservatorio “G. Verdi” di Milano nella classe della professoressa Silvia Rumi. Attualmente sta frequentando il primo anno del corso avanzato. Ha vinto primi premi e premi assoluti in Concorsi Pianistici Nazionali e Internazionali. Si è esibito in diversi contesti prestigiosi di Milano e di altre città italiane, come il Museo del Novecento, Fondazione Corriere della Sera – Sala Buzzati, Palazzina Liberty, chiesa San Marco in Brera, Teatro Clarisse di Rapallo, Basilica di San Giovanni Battista in Melegnano. Inoltre suona per l’annuale rassegna Milano Pianocity.

ALESSANDRO MAURIELLO, nato a Milano nel 2003, ha iniziato lo studio del Violoncello all'età di 5 anni. Dal 2013 studia sotto la guida di Graziano Beluffi presso il Conservatorio “G. Verdi” di Milano. È 1° violoncello della ”Under 13 Orchestra” di Milano diretta dal M° Sergio Del Mastro con la quale ha tenuto numerosi concerti in prestigiose sale come il Teatro “Arcimboldi”. Ha partecipato a diversi Concorsi, dove ha ottenuto ottimi risultati. Nel 2016 e 2017 è stato selezionato e ha partecipato a progetti promossi dall'Orchestra Filarmonica del Teatro La Scala di Milano. A novembre 2017 ha tenuto un tour in Messico che lo ha visto esibirsi come solista presso il Conservatorio di Stato di Città del Messico e recentemente alla Sala Eutherpe di Leon in Spagna.

Ricordiamo inoltre che, come novità di quest’anno, alla fine di ogni concerto il pubblico sarà chiamato in forma anonima a lasciare un riscontro sull’esibizione dei giovani musicisti del concorso, compilando una breve scheda di gradimento. Chi otterrà il maggior apprezzamento, riceverà in premio alcuni biglietti per assistere a concerti gentilmente offerti dal Teatro Dal Verme di Milano, con il quale quest’anno la Casa Museo Pogliaghi ha stretto una collaborazione, garantendo reciproche scontistiche sui biglietti d’ingresso al museo e ai concerti del teatro. L’evento, su prenotazione fino ad esaurimento posti, ha un costo di 5 € a persona, comprensivo anche della visita guidata alla Casa e alla collezione di Lodovico Pogliaghi.

26 luglio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs