Varese

Varese, Angei (Lega): perchè Pd ce l’ha con Volontari Anziani che hanno fatto tanto per la Città?

Il leghista Stefano Angei

Il leghista Stefano Angei

Il leghista Stefano Angei, Coordinatore cittadino MGP, replica secco alle parole del consigliere comunale del Partito democratico, Alessandro Pepe, il quale “ha liquidato la figura dei Volontari Anziani, che per anni hanno svolto importantissimi lavori di pubblica utilità per il Comune, primo tra tutti quello di assistere i giovani scolari all’ingresso e all’uscita delle scuole, in modo non troppo garbato”.

“La ‘colpa’ dei Volontari Anziani, secondo l’esponente del Pd, sarebbe stata quella di percepire un contributo economico per l’attività svolta – continua Angei – e attaccandosi a questo fatto, il consigliere del Pd pensa di liquidare l’importanza del lavoro che veniva svolto da queste persone e che oggi non può più essere fatto, dal momento che la Giunta Galimberti ha abolito proprio i contributi loro previsti.

Credo che questa scelta abbia rappresentato un impoverimento dei servizi offerti alla Cittadinanza. Una scelta sbagliata, della quale il centrosinistra dovrà rendere conto agli elettori, insieme a tutti gli altri disastri subiti dalla nostra povera Varese. Purtroppo, il consigliere Pepe non dev’essere stato troppo presente sul territorio cittadino, nel corso degli anni, per non essersi accorto dell’utilità che questa figura ha sempre avuto per la Cittadinanza”.

“Il metodo con cui il Pd governa la Città di Varese porterà i Cittadini ad avere sempre meno servizi e a pagare sempre di più”, conclude Angei.

 

18 luglio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs