Varese

Varese, Tutti i nomi dei finalisti del Premio Chiara Giovani

Tre finaliste all'Isolino oggi: da sinistra Houda Latrech, Arianna Letizia, Susanna El Taher

Tre finaliste all’Isolino oggi: da sinistra Houda Latrech, Arianna Letizia, Susanna El Taher

Tra gli esiti più attesi all’Isolino Virginia quello della classifica degli scrittori in erba che hanno partecipato e sono stati selezionati, 21 per l’esattezza, al Premio Chiara Giovani.

Un concorso riservato a giovani dai 15 ai 25 anni, residenti in Italia e nella Svizzera italiana, invitati a produrre un racconto originale ed inedito sulla traccia: La mia frontiera.

21 racconti sono stati scelti e sono finiti nel consueto volumetto, slim ed elegante, con la prefazione del presidente della giuria Giuseppe Battarino, giudice-scrittore dall’anima insubrica.

Ecco i 21 finalisti del Premio Chiara Giovani 2018:

Oltre la frontiera di Claudio Bello del 1993, Roma

Pensieri a matita e cuori in cartapesta di Ariel De Maria del 2001, Arogno – CH

Donna al volante di Rachele Doneda del 1996, Travedona Monate (VA)

Preghiera di Susanna El Taher del 2001, Malnate (VA)

Così è il teatro. La frontiera del sipario di Niccolò Garegnani del 2000, Somma Lombardo (VA)

Frontiere cedevoli di Houda Latrech del 1998, Travedona Monate (VA)

Robertino di Luca Leone del 1993, Santeramo in Colle (BA)

La mia frontiera di Arianna Letizia del 2002, Stabio – CH

L’uomo di colore di Eva Mascolino del 1995, Catania

Oltre il confine degli occhi di Tommaso Merati del 1997, Somma Lombardo (VA)

Semi di Andrea Zancanaro del 1995, Feltre (BL)

Giovani dalle ali scottate di Beatrice Maria Paris del 2001, Varese

Smontare frontiere, andarsene di Luca Passi del 1997, Varese

A Malindi di Martina Pastori del 1997, Rho (MI)

Terra di nessuno di Morena Martina Pedriali del 1996, Jolanda di Savoia (FE)

La giornata mondiale degli abbracci di Giovanna Piccinelli del 1996, Levico Terme (TN)

Voli pindarici di Carol Roncali del 1996, Aosta

Terra di frontiera di Elia Russo del 1996, Treviso

La zuppa di Arianna Trombaccia del 1996, Roma

Rabbia, cemento e piume di Marta Viazzoli del 1996, Roma

Dal mio silenzio di Camilla Mora del 1999, Olgiate Olona (VA)

 

 

28 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs