Varese

Varese, Chiara alla carriera a Dacia Maraini, una scrittrice in prima linea

Dacia Maraini a Varese

Dacia Maraini a Varese

Premio Chiara alla carriera per la signora della narrativa italiana, la grande Dacia Maraini. Ecco la motivazione che è stata comunicata bel corso della presentazione del Premio Chiara 2018 all’Isolino Virginia: “Caratterizzata da incrollabile coerenza intellettuale e marcata attenzione al mondo della donna, in oltre cinquant’anni di  carriera ha saputo spaziare con successo dalla narrativa al teatro, dalla poesia alla saggistica e alla pubblicistica. In ogni suo scritto ha saputo parlare al pubblico più vasto proponendo sempre temi di grande attualità, in uno stile inconfondibile per limpidezza e incisività”.

Il premio le verrà conferito domenica 18 novembre alle ore 17.00 sul palco del Teatro Sociale di Luino. L’autrice sarà intervistata da Mariagrazia Rabiolo e conduce Claudia Donadoni (ingresso libero fino ad esaurimento posti).

Il Premio Chiara alla Carriera viene conferito annualmente ad una personalità della letteratura e della cultura di prima grandezza, che si sia particolarmente distinta per aver mantenuto nel suo lavoro un forte legame con il proprio territorio. Negli anni è stato assegnato a Giuseppe Pontiggia, Giovanni Pozzi, Claudio Magris, Luigi Meneghello, Giorgio Orelli, Raffaele La Capria, Mario Rigoni Stern, Alberto Arbasino, Luigi Malerba, Dante Isella, Carlo Fruttero, Andrea Camilleri, Franca Valeri, Paolo Villaggio, Ermanno Olmi, Luis Sepúlveda, Daniel Pennac, Lina Wertmuller e l’anno scorso a Valerio Massimo Manfredi.

Dacia Maraini Fiesole, 1936. Nel 1962 pubblica il primo romanzo La vacanza cui seguono L’etica del malessere (1963) e A memoria (1967). Insieme ad altri scrittori fonda il Teatro del Porcospino, dedito a novità italiane (Gadda, Moravia, Tornabuoni…); dal 1965 scrive testi teatrali, tra i quali Maria Stuarda. Nel 1973 fonda con altre donne il Teatro della Maddalena.  Tra i romanzi ricordiamo Memorie di una ladra (1972), Donna in guerra (1973), Storia di Piera (1980), scritto in collaborazione con Piera degli Esposti, Il treno per Helsinki (1984) e Isolina (1985), La lunga vita di Marianna Ucrìa (1990) vincitore del premio Supercampiello, Bagheria e Cercando Emma (1993) che ripercorre la vicenda del romanzo Madame Bovary di Flaubert,Voci (1994); il breve saggio sulla modernità e sull’aborto Un clandestino a bordo (1996) e il libro-intervista E tu chi eri? (1998); Buio (1999) che narra la violenza sull’infanzia in dodici storie e riceve il premio Strega. Infine Se amando troppo (1998) raccoglie le sue poesie scritte tra il 1966 e il 1998. Tra il 2000 e il 2001 vengono pubblicati: Amata scrittura, Fare teatro 1966-2000, raccolta delle sue opere teatrali e La nave per Kobe, in cui rievoca l’esperienza infantile della prigionia in Giappone. La letteratura, la famiglia e il mistero del corpo sono i temi principali di Colomba (2004).

Degli ultimi anni sono invece la raccolta di articoli I giorni di Antigone (2006) e il saggio Il gioco dell’universo (2007) di cui è coautrice insieme al padre, il romanzo Il treno dell’ultima notte (2008), la raccolta di racconti La ragazza di via Maqueda (2009), La seduzione dell’altrove (2010), La grande festa (2011), L’amore rubato (2012), Chiara di Assisi. Elogio della disobbedienza (2014); La bambina e il sognatore (2015), Se un personaggio bussa alla mia porta (2016) e Tre donne (2017).

28 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Varese, Chiara alla carriera a Dacia Maraini, una scrittrice in prima linea

  1. cesare chiericati il 28 giugno 2018, ore 18:59

    Segnalo un’imprecisione. Il romanzo di esordio di Dacia Maraini è “L’età ( non l’etica) del malessere”, Einaudi ( I coralli), 1963

  2. Maria il 29 giugno 2018, ore 17:55

    meno male che avete premiato dacia maraini

  3. Maria lo bianco il 10 luglio 2018, ore 11:56

    mi volevo firmare per esteso il mio nome è maria lo bianco e dacia maraini è la mia scrittrice di riferimento e preferita. grazie dell’articolo.
    maria lo bianco

Rispondi

 
 
kaiser jobs