Varese

Varese, Ciclismo internazionale, protocollo siglato Comune, Camera e Binda

Da sinistra Lunghi, Galimberti e Oldani

Da sinistra Lunghi, Galimberti e Oldani

Il Comune di Varese, la Camera di Commercio di Varese e la Società Ciclistica Alfredo Binda hanno firmato questa mattina il “protocollo d’intesa in ambito turistico”, un importante documento che sancisce l’impegno concreto delle Istituzioni locali a sostegno degli eventi internazionali di ciclismo che Varese si appresta ad ospitare.

29 agosto – 2 settembre – CAMPIONATO DEL MONDO DI GRAN FONDO Uci Gran Fondo World Championships Varese 2018

6 e 7 ottobre – 3° GRAN FONDO TRE VALLI VARESINE Uci Gran Fondo World Series

9 ottobre – 98° TRE VALLI VARESINE – Trittico Regione Lombardia

Il budget complessivo per l’organizzazione delle tre gare internazionali è di quasi 1 milione di euro. La Camera di Commercio di Varese e il Comune di Varese contribuiscono rispettivamente con un contributo di 60mila euro.

Come ha specificato il sindaco di Varese Davide Galimberti, i 60mila euro di Palazzo Estense sono parte degli introiti della famosa tassa di soggiorno, che tante polemiche suscitò al suo primo apparire.

Un tema che poi non è più tornato al centro dell’interesse fino ad oggi, quando ad una domanda posta al sindaco è stato sottolineato che il gettito complessivo della tassa di soggiorno ammonta a Varese a 500mila euro annui, una cifra che deve essere impiegata per la promozione culturale e turistica della città. Dunque anche altri eventi saranno finanziati con queste risorse. Al momento si è scelto di puntare sullo sport.

Più in generale l’indotto che queste manifestazioni porteranno sul territorio è sicuramente superiore ai 5 milioni di euro, oltre ad un’inestimabile vetrina in termini di visibilità e promozione internazionale per la nostra provincia.

Galimberti ha dichiarato: «sinergia tra le realtà coinvolte, un territorio splendido dove il grande ciclismo è da sempre di casa, ricadute positive per il tessuto economico e turistico, insomma ci sono tutti gli ingredienti perché a partire dalla fine dell’estate Varese possa essere la capitale sportiva e teatro di eventi importantissimi come il trittico che dai Campionati del Mondo di Gran Fondo alla Tre Valli Varesine di ottobre accenderà i riflettori sui nostri territori e porterà a Varese campioni e ciclisti da tutto il mondo. I grandi eventi sportivi, e in particolare il ciclismo, possono davvero portare grandi benefici alla nostra città e per questo come amministrazione ci siamo e intendiamo valorizzarne l’importanza».

Per Fabio Lunghi, Presidente Camera di Commercio di Varese, “questo pacchetto di eventi ciclistici ad alto profilo, con un elevato numero di partecipanti e di appassionati presenti sul nostro territorio, genera un indubbio ritorno per il sistema economico varesino. Ecco perché come Camera di Commercio, nell’ambito del progetto Varese Sport Commission, sosteniamo queste manifestazioni con le loro ricadute positive sia per le imprese dell’ospitalità e del commercio, sia in termini d’immagine per la nostra terra dei laghi: basti pensare alle riprese televisive della Tre Valli che valorizzano le nostre bellezze ambientali e architettoniche e che possono essere viste da un pubblico di carattere internazionale. Tutti elementi che contribuiscono alla valorizzazione a pieno titolo del settore turistico varesino con i suoi operatori. Così, sul piano strettamente economico e considerando i dati della sola Granfondo iridata, le precedenti edizioni di questa manifestazione ci dicono che ha un potenziale di indotto diretto di almeno 2 milioni e mezzo di euro.»

«Questa è la giusta e indispensabile collaborazione per dimostrare come si fa squadra per raggiungere obiettivi comuni che fanno bene al nostro territorio – ha detto Renzo Oldani, Presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda – Il mio ringraziamento va al Comune di Varese e alla Camera di Commercio di Varese per aver creduto in noi e averci voluto sostenere nella realizzazione di questi tre eventi internazionali che richiedono un grande sforzo organizzativo ma che ci auguriamo possano rappresentare una vera opportunità economica per tutta la provincia e una grande festa del ciclismo per tutti i cittadini e per i turisti che verranno da tutto il mondo. » A 10 anni esatti dal Mondiale Varese 2018 per professionisti, la Città Giardino sarà protagonista di un altro evento iridato, questa volta dedicato agli amatori del ciclismo.

Da mercoledì 29 agosto a domenica 2 settembre si terrà l’UCI GRAN FONDO WORLD CHAMPIONSHIPS – Varese 2018: il Campionato del Mondo di Gran Fondo che vedrà sfidarsi 3.500 ciclisti qualificati, provenienti da 50 Paesi, per il titolo di Campione del Mondo. Il programma internazionale prevede una gara a cronometro, una staffetta a squadre e la gara di gran e medio fondo su un percorso che toccherà 34 Comuni della provincia di Varese. Il Race Village sarà organizzato in piazza Repubblica e sono diversi gli eventi collaterali in programma per tutta la settimana. Sono attese 10.000 persone che soggiorneranno sul nostro territorio per 5 giorni.

Sabato 6 ottobre e domenica 7 ottobre sarà la volta della 3° Gran Fondo Tre Valli Varesine – UCI GRAN FONDO WORLD SERIES gara valida come qualificazione per i Mondiali di Gran Fondo del 2019 che si terranno in Polonia. La Gran Fondo Tre Valli Varesine è una manifestazione per amatori che ha riscosso un successo al di là delle aspettative. In sole due edizioni – grazie soprattutto alla bellezza paesaggistica del nostro territorio, alla buona organizzazione logistica e alla grande attenzione per la sicurezza dei ciclisti – ha raggiunto 2.800 iscritti e per la prossima edizione i partenti potrebbero essere ancora di più. Oggi la Gran Fondo Tre Valli Varesine è già al 13° posto su 200 tra le Granfondo più partecipate e apprezzate d’Italia e da quest’anno è entrata nel Prestigio di Bicisport: il circuito più importante e leggendario del panorama dilettantistico italiano che prende in considerazione solo alcune delle gare più belle, più storiche e più famose del calendario nazionale. A concludere gli eventi internazionali di ciclismo organizzati dalla S.C. Binda la gara regina del nostro territorio: la Tre Valli Varesine giunta alla 98° edizione. La Tre Valli, prova del calendario UCI Europe Tour categoria 1.HC, si conferma l’appuntamento internazionale di maggior rilievo per il territorio con una grande importanza mediatica grazie alla diretta televisiva e alla trasmissione su Eurosport che porta le immagini della provincia di Varese in 100 Paesi del Mondo. A rendere possibile l’organizzazione di questi grandi eventi, in maniera significativa contribuiscono, facendo squadra, le Istituzioni pubbliche: Regione Lombardia, la Provincia di Varese, il Comune di Saronno, il Comune di Varese e la Camera di Commercio di Varese.

A loro si affiancano enti e aziende del territorio che lavorano al fianco degli organizzatori: Ferrovie Nord, UBI Banca, HUPAC, MAPEI, ASPEM, SWM Motorcycle, Lloyd Varesino, HSA Cosmetics, Elmec, Eolo, Caspani e Fotosan, Giant e Liv. Tutte le informazioni sul sito della S.C. Binda www.trevallivaresine.com e sul sito del Campionato del mondo.

20 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs