Varese

Varese, Sfila l’affollata parata del Varese Pride, divertente e colorato

L'avvio del corteo in via Sacco a Varese

L’avvio del corteo in via Sacco a Varese

Grande successo per la terza edizione del Varese Pride che ieri ha attraversato per due volte la città e si è conclusa in piazza Monte Grappa a Varese. Migliaia di giovani e meno giovani hanno sfilato per le vie della città nella parata per la visibilità e i diritti delle persone LGBTI+ (Lesbiche, gay, bisessuali, trans e intersex).  Un appuntamento atteso che è partito a poche ore da un attacco da parte di un gruppo di estrema destra che ha portato al Pride una solidarietà molto diffusa, anche da parte del sindaco della città.

Ad organizzare l’iniziativa arcobaleno è stato l’Arcigay Varese, con il patrocinio e la collaborazione di Comune di Varese, nonché il patrocinio di Comune di Vergiate, dell’Ambasciata del Canada in Italia, dell’Università degli Studi dell’Insubria, della Provincia di Como, del Comune di Brenta, di Olandiamo – Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi in Italia, del Comune di Barasso, del Comune di Valganna, del Comune di Ispra, della Provincia di Varese, del Comune di Marchirolo, del Consolato Generale degli Stati Uniti a Milano.

Una manifestazione pacifica e colorata, un’onda di partecipanti guidata da un carro che diffondeva musica ad alto volume e lanciava slogan sui contenuti della giornata. A garantire lo svolgimento ordinato del corteo un folto gruppo di City Angels.

Non sono mancati stop al corteo molto lungo e movimentato, pause che sono servite a distribuire bottigliette d’acqua rigorosamente in plastica offerte da organizzatori e City Angels. Lancio dal carro dì’apertura anche di t-shirt con il logo della manifestazione.

Balli e cori, selfie e scatti fotografici hanno costellato tutta la manifestazione fino al momento conclusivo sul palco di piazza Monte Grappa, da cui il colpo d’occhio sui partecipanti confermava la riuscita anche di questa terza edizione del Pride varesino.

FOTO

17 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs