Varese

Varese, Coraggio e impresa, Rasizza a confronto con lo psicologo Crepet

Lo psicologo Crepet

Lo psicologo Crepet

Openjobmetis, unica Agenzia per il Lavoro quotata oggi in Borsa Italiana nel segmento STAR, annuncia la terza tappa del MenteLucidaTour, una serie di incontri con il tessuto imprenditoriale italiano durante i quali Rosario Rasizza, Amministratore Delegato di Openjobmetis, discuterà con il celebre psichiatra e sociologo Paolo Crepet e con gli imprenditori italiani in platea del binomio Coraggio e Impresa.

Dopo il successo registrato tra marzo e aprile a Brescia e Rimini, il terzo incontro – patrocinato dalla Regione Lombardia, dal Comune e dalla Provincia di Varese e da In-Lombardia – si terrà presso il Teatro Santuccio di Varese venerdì 15 giugno alle ore 21:00.

Proprio in occasione della tappa di Varese, l’evento avrà luogo con una leggera variazione di format per affrontare l’orario serale: non mancheranno piccole sorprese dedicate al pubblico varesino, da sempre particolarmente vicino a Openjobmetis.

La ripresa economica del nostro Paese è in mano a imprenditori e persone che ogni giorno si impegnano per affrontare con coraggio le sfide di un sistema economico e sociale che, negli ultimi anni, ha subito svariati contraccolpi. Il coraggio rappresenta la chiave per guardare al futuro con fiducia e ottimismo, per andare avanti, raggiungere risultati ed eccellere: è questo il concetto attorno al quale ruoteranno gli incontri e durante i quali gli imprenditori locali sono invitati a raccontare le proprie esperienze, in un’ottica di miglioramento comune e condiviso.

“Cosa significa avere coraggio per un imprenditore? Significa non aver paura di intraprendere un percorso nuovo, di migliorare e migliorarsi continuamente e di coinvolgere sé stessi in un progetto al di fuori della propria comfort zone”– afferma Paolo Crepet – “Per fare impresa bisogna avere spesso la voglia di partire da zero e di affrontare la paura di cambiare, ma il cambiamento deve essere sempre affrontato con fiducia e ottimismo: apre la mente a nuove possibilità e nuove scelte e permette, a volte, di fare errori da cui si può sempre imparare. Oltre al coraggio, però, ogni nuovo progetto dovrebbe essere sempre accompagnato dalla consapevolezza che solo attraverso l’impegno, la preparazione e la voglia di investire prima di tutto su sé stessi possono dare solidità a un nuovo percorso professionale”.

“Questo ciclo di incontri ci ha permesso di affrontare temi importanti in modo trasversale un tema ampiamente discusso: il coraggio di fare impresa” – aggiunge Rosario Rasizza – “Nel corso della mia carriera mi sono trovato spesso a dovermi confrontare con la necessità di avere coraggio e ho capito che è proprio questo il punto di partenza per migliorare e migliorarsi.

E quando ho capito che era arrivato il momento giusto, ho avuto coraggio: ho iniziato la mia carriera di imprenditore da zero, fondando Openjobmetis nel 2013 e guardando sempre oltre l’ostacolo, come faccio ancora oggi”.

Per partecipare all’evento, è necessario accreditarsi inviando un email all’indirizzo special.event@openjob.it.

 

Per seguire l’evento su Twitter è possibile usare l’hashtag #mentelucidatour.

11 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi