Regione

Regione, Ragazzi on the road, educazione stradale per 200 diciottenni

polizialocaleeeeSarà presentata domani Palazzo Pirelli la nuova edizione di “Ragazzi on the road”, iniziativa che dal 2007 ha coinvolto quasi 200 ragazzi tra diciottenni delle scuole secondarie di secondo grado e studenti universitari, formandoli e educandoli sul campo a una maggiore responsabilità e consapevolezza dei rischi, soprattutto in ambito stradale, per la prevenzione e la gestione delle emergenze.
L’edizione 2018 coinvolgerà 22 Comandi di Polizia locale distribuiti nelle province di Milano, Bergamo, Brescia e Varese: il prossimo anno parteciperanno anche realtà delle province di Como e Monza e Brianza. Gli studenti diciottenni direttamente impegnati saranno quest’anno una quarantina.
La presentazione dell’iniziativa si terrà in Sala Pirelli alle ore 11.15 alla presenza del Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi e dell’Assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato: interverranno anche i Consiglieri Segretari dell’Ufficio di Presidenza Giovanni Malanchini e Dario Violi, il presidente dell’Associazione “Ragazzi On The Road”Giancarlo Bassi, la responsabile della comunicazione di AREU Cristina Corbetta, i rappresentanti dell’Ufficio Scolastico regionale e della Polizia locale di Milano,  .
Giovani in pattuglia contro le stragi” è lo slogan prescelto per l’edizione 2018, che ancora una volta vede Regione Lombardia e Consiglio regionale in prima linea per investire nell’“educazione on the road”.
Studenti diciottenni, scelti come testimonial tra i giovani del Numero Unico d’Emergenza 112 e dell’app salvavita “Where ARE U”, saranno impegnati nelle centrali operative e sui mezzi di emergenza a fianco delle Polizie Locali, direttamente sul campo, “senza filtri” e nelle operazioni di soccorso e primo intervento in collaborazione con le Forze dell’Ordine. Potranno così sperimentare di persona le attività a fianco di realtà istituzionali e locali operanti negli ambiti della sicurezza, della tutela e del soccorso.

 

10 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs