Varese

Varese, Ballafon apre nuovo punto di emergenza per minori in difficoltà

Un momento dell'inaugurazione

Un momento dell’inaugurazione

Taglio del nastro per la nuova realtà che è nata dalla Cooperativa Ballafon a Varese. E’ la prima Comunità Educativa di Pronto Intervento per Minori “Sant’Agapito” che si trova presso la stessa Comunità in Via Virgilio 97 a Varese.

Un punto di primo intervento per minori in difficoltà, che al nuovo centro vengono inviati dal Tribunale o dai Servizi sociali del Comune. Nel centro i minori possono restare solo in via provvisoria (al massimo per 90 giorni), trattandosi di uno spazio di permanenza in vista di soluzioni più strutturate e definitive per i minori, come ad esempio l’affido.

All’inaugurazione del nuovo centro di Ballafon era presente per il Comune di Varese l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari: “Uno spazio di grande importanza, che offre alla città un nuovo strumento per affrontare problemi di non semplice soluzione, dato che non è facile contare su spazi che ospitino minori in situazioni di emergenza”.

Non solo Molinari rimarca il positivo mix tra pubblico e privato nell’affrontare i problemi sociali presenti in città: “Il Comune trova in iniziative come questa un valido contributo da parte del privato sociale, prezioso e che auspichiamo aumenti ancora”.

 

3 giugno 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs