Varese

Varese, Abbandonati contenitori di sostanze tossiche, zona transennata

L'intervento dei vigili del fuoco  nel luogo dell'abbandono dei contenitori

L’intervento dei vigili del fuoco nel luogo dell’abbandono dei contenitori

Oggi, domenica 27 maggio, alle ore 18 i vigili del fuoco sono intervenuti nel comune di Varese, in via Pergine, per sversamento di sostanze tossiche.

Ignoti hanno abbandonato alcuni contenitori contenti sostanze chimiche in un prato. I vigili del fuoco intervenuti con un’autopompa e gli specialisti del nucleo N.B.C.R (Nucleare Biologico Chimico Radiologico) hanno interdetto l’area ed effettuato alcuni rilievi strumentali.

La zona è stata transennata, i fustini e uno strato di terreno sono stati rimossi e collocati all’interno di un contenitore sigillato che è stato preso in carico dalla polizia locale. Nella giornata di domani verranno effettuate le operazioni di smaltimento. Dell’accaduto è stata interessata l’A.R.P.A. che effettuerà le operazioni del caso.

27 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs