Varese

Varese, Premio Viola Fidapa alla memoria della sindaca Laura Prati

Un momento della serata

Un momento della serata

Mercoledì 23 maggio, presso il Ristorante “Al Vecchio Convento”, ha avuto luogo la tradizionale cerimonia di consegna del Premio VIOLA FIDAPA, un importante riconoscimento che ogni anno viene attribuito dalla Federazione Italiana Donne Arti Professsioni Affari.

Tema di questa XI edizione del Premio Viola quello della “LEGALITA’”. Sono state consegnate due targhe, con le rispettive motivazioni, alla sindaca Laura Prati  in memoria del suo impegno in difesa della legalità e dei diritti civili (ha ritirato, il marito che era presente con i figli).

Altro riconoscimento a Peggy Berthier, (direttrice della formazione alla SSML di Varese) esempio di globalizzazione e di incontro tra culture e popoli diversi, nel segno della legalità.

Alla serata erano presenti il Sindaco Galimberti, la deputata Maria Chiara Gadda e l’assessore ai Servizi educativi e alle Pari opportunità Rossella Dimaggio.

26 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs