Varese

Varese, Omaggio a Maria, concerto alla Brunella per la Casa della Carità

brunellaaaaMaggio è il mese delle rose ed è il mese dedicato a Maria, ma a Varese quest’anno sarà anche un mese dedicato a chi è povero ed in difficoltà. Domenica 27, nella scenografica cripta della Parrocchia Sant’Antonio di Padova alla Brunella, l’orchestra da camera Poseidon, infatti, sarà in scena con un concerto di musica classica a favore della Casa della Carità e dal titolo “Omaggio a Maria – meditazione in musica con letture sacre”.

Nella pace e nel raccoglimento delle vecchie mura, l’orchestra, nata nel 2002 per volontà del violino solista Maestro Francesco Postorivo e nota a Varese per il suo impegno nel sociale, eseguirà brani di Bach, Corelli, Mozart, Vivaldi ed Albinoni che saranno intervallati da brevi letture incentrate sulla figura di Maria, tra cui testi di san Luigi Maria Grignion de Montfort, tanto caro a papa Giovanni Paolo II, che spicca tra i tanti testimoni e maestri della spiritualità mariana.

L’esibizione, resa possibile grazie al supporto di un mecenate, è promossa dall’Associazione Pane di Sant’Antonio che si occupa ogni giorno, con i suoi 140 volontari, della gestione della Casa della Carità che è ormai un punto di riferimento nella battaglia contro la povertà e l’emarginazione sociale a Varese ed è sostenuta da 30 parrocchie riunite nell’associazione Farsi Prossimo.

Dunque un’occasione che è ancora testimonianza della preziosa sinergia che si instaura quando la musica si sposa alla solidarietà.

L’ingresso è libero, saranno raccolte offerte a sostegno della Casa della Carità.

Al termine dell’evento sarà possibile assaggiare la Torta Pane di Sant’Antonio, creata con le donazioni delle eccedenze dei panificatori varesini e della grande distribuzione e riattualizza la memoria del pane donato ai poveri.

23 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs