Luvinate

Luvinate, Campo dei Fiori siamo noi, un evento a sostegno del parco

campo fioriSi chiama CAMPO DEI FIORI SIAMO NOI Insieme per sostenere il nostro Parco l’appuntamento di sabato 26 maggio 2018, dalle 11.30, presso il Parco del Sorriso di Luvinate (in caso di brutto tempo l’evento sarà annullato).

Chi non ricorda i dolorosi momenti dell’incendio​ dello scorso autunno? Per le scuole dell’Istituto Comprensivo “Campo dei fiori”, poste proprio ai piedi del massiccio, è stato un momento molto sentito. Per questo hanno deciso di manifestare insieme la loro vicinanza non solo fisica ma soprattutto “affettiva” al Parco dei Campo dei fiori.

L’iniziativa registra la partecipazione e il patrocinio dei quattro Comuni del territorio (Casciago, Comerio, Luvinate e Barasso​) e di tutte le Associazioni Genitori​ delle quattro scuole primarie e delle due scuole secondarie di primo grado. Si svolge nell’ambito della Fiera di primavera e della montagna organizzata dal Comune di Luvinate.

Gli insegnanti ​riportano: “Il Parco Campo dei Fiori​, dominando la zona collinare della nostra provincia fino ad affacciarsi sul lago di Varese, è considerato patrimonio ambientale da proteggere e conservare. Siamo convinti che uno dei nostri compiti di educatori sia quello di sviluppare nelle nuove generazioni una coscienza attenta all’ambiente​, e il modo migliore per attuarlo è progettare percorsi didattici che inducano alla conoscenza scientifica dei principali problemi ambientali perché i giovani possano assumere in futuro comportamenti rispettosi dell’ecosistema”.

La Dirigente Claudia Brochetta spiega: ”Tutta la nostra comunità è rimasta profondamente colpita dall’incendio che ha distrutto una significativa porzione del Parco. I nostri alunni hanno espresso non solo preoccupazione e disagio -si pensi alla chiusura della Scuola Primaria Pedotti di Luvinate il giorno 30 ottobre 2017- ma anche il desiderio di poter fare qualcosa per testimoniare la nostra partecipazione​: il sentimento che lega i bambini ed i ragazzi al nostro bel territorio è molto intenso ed è rafforzato da tutte le iniziative con cui gli Insegnanti ispirano amore per il bello e rispetto per la natura​.

Per l’istituto Comprensivo “Campo dei Fiori” è quindi naturale partecipare a questa importante iniziativa, per testimoniare impegno nell’educazione ambientale ed alla cittadinanza attiva; il coinvolgimento di tutte le sei scuole e delle Associazioni Genitori dell’Istituto rafforza il senso di questa partecipazione e di appartenenza ad una comunità che si riconosce in un progetto educativo condiviso.” Il sindaco di Luvinate Alessandro Boriani​: “Sabato accadrà una cosa davvero speciale. Per la nostra montagna colpita dal fuoco si ritroveranno a Luvinate forse per la prima volta tutti i bambini delle scuole non solo di Luvinate, ma anche di Casciago, Morosolo e Comerio e tutti insieme -con genitori, insegnanti e cittadini- vivremo al Parco del Sorriso di Luvinate un evento comune a favore del Parco​. Sarà un’intera comunità, senza divisioni o confini, ad esprimere con i colori, il gioco e i canti il proprio desiderio di partecipazione, protezione ed affetto verso un grande patrimonio del nostro territorio, quei boschi, sentieri, alberi che fanno parte della nostra storia e del nostro futuro.”

Un particolare disegno campeggia sulla locandina e farà da sfondo ai canti dei bambini e dei ragazzi del Comprensivo di Comerio. Il celebre artista Giorgio Vicentini ​che lo ha ideato ​spiega:”Il logo è nato dopo le primissime fiamme come invocazione di un’intera comunità​”. “Campo dei fiori siamo no​i” dunque come comunità scolastica e come comunità locale dei Comuni ai piedi del massiccio: tutti insieme per sostenere la “guarigione” del nostro Parco.

22 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs