Varese

Varese, Volare Oltre i Limiti, gli atleti partecipanti si ritrovano in Comune

Foto di gruppo in Comune

Foto di gruppo in Comune

L’iniziativa Volare Oltre i Limiti”, raduno sportivo organizzato dal Pio Istituto dei Sordi in partenariato con il Comune di Varese, ha registrato ieri un momento di festa in Sala Matrimoni.

A Palazzo Estense sono convenuti i partecipanti a questa kermesse sportiva per sottolineare il senso della manifestazione e consumare insieme un piccolo rinfresco, che è stato preparato da Caffè 21, la cooperativa che gestisce il bar del Comune.

Alla manifestazione partecipano tre squadre Nazionali Italiane Sorde: quella di Pallavolo femminile, quella di Pallacanestro maschile e quella di Pallacanestro femminile, squadre affiliate alla Federazione Sportiva Sorda Italiana (F.S.S.I.) che patrocina l’evento.

Nell’iniziativa sono coinvolte in termini organizzativi le realtà associative del mondo della disabilità uditiva varesina e nello specifico l’Associazione Sportiva Dilettantistica dell’E.N.S. (Ente Nazionale Sordi) di Varese e l’A.G.U.A.V. (Associazione Genitori e Utenti Audiovestibologia Varese).
Presenti per il Comune in Sala Matrimoni l’assessore ai Servizi sociali, Roberto Molinari, l’assessore allo Sport, Dino De Simone, l’assessore a Cultura e Turismo Roberto Cecchi insieme al sindaco Davide Galimberti.

20 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs