Varese

Varese, Settimana del Tango al via con una serata di balli in piazza

Un momento del tango in piazza Monte Grappa

Un momento del tango in piazza Monte Grappa

Avvio di successo per la Settimana del Tango e della Cultura Argentina, giunta alla sua terza edizione. Due momenti, un confronto e una serata tanguera, hanno registrato un buon successo.

Parte così la rassegna promossa dall’associazione El Hogar del Tango, presieduta da Luigi Tufano, e dall’Università degli Studi dell’Insubria, grazie alle attività del Centro di Ricerca sui Fenomeni Linguistici e Culturali, diretto dalla professoressa Vicentini.

Co-organizzatori i Comuni di Solbiate Arno e Sumirago, il patrocinio del Consolato Generale della Repubblica Argentina a Milano, dall’Academia Nazional del Tango di Buenos Aires, dall’Academia Porteña del Lunfardo di Buenos Aires e dal Comune di Varese, in collaborazione con associazioni che operano sul territorio.

Una rassegna che si protrarrà fino a sabato prossimo 26 maggio, ma che già oggi ha coinvolto la città nelle melodie sensuali e accattivanti di tanghi e milonghe, che hanno fatto da padrone in piazza Monte Grappa, con l’intervento di maestri di tango. come Sergio Di Siero, presto protagonista di un video dedicato a Chiara.

Ma al mattino in una sala superiore del Caffè Zamberletti, una conferenza dal titolo “150 Anni Di Migrazione Italiana e il Grazioso Sincretismo Lessico-Gastronomico Degli Argentini”, tenuta dall’espertissimo scrittore e giornalista italo-argentino Sabatino Annecchiarico, ideatore e coordinatore dell’intera kermesse dedicata all’Argentina ha richiamato un folto pubblico.

Si continua nei prossimi giorni con una serie di appuntamenti di grande interesse.

20 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs