Varese

Varese, Il Pd Luca Conte: il polverone leghista copre le spaccature interne

Il capogruppo Pd Luca Conte

Il capogruppo Pd Luca Conte

“La cruenta guerra dei gazebo si arricchisce di una nuova fantasiosa puntata”, interviene il capogruppo Pd in Consiglio comunale a Varese, Luca Conte sulle dichiarazioni odierne del commissario leghista Gambini.

“Quello che per decine di realtà associative, del volontariato, sportive e politiche è da anni una semplice e rapida formalità, per la Lega del nuovo corso a guida Gambini è una ardua ed ostica battaglia, conclusasi positivamente solo grazie ad una strenua lotta, intrapresa con sprezzo del pericolo e impiego di ingenti risorse”.
Continua Conte: “Se giungere fino al termine di un modulo di una intera pagina è stata impresa degna di ben tre comunicati stampa, mi chiedo quanti dovremo attenderne quando i conti in rosso della sezione saranno risanati e la vecchia guardia (che però almeno i moduli sapeva compilare) sarà definitivamente emarginata.
La verità ormai palese è che sotto un infondato polverone è forse più facile nascondere le profonde tensioni interne alla Lega varesina e l’evidentemente atteso flop del primo test nelle piazze.”

18 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Varese, Il Pd Luca Conte: il polverone leghista copre le spaccature interne

  1. paola barresi il 19 maggio 2018, ore 23:55

    Caro Luca Conte lei fà parte di un branco di buoi che danno dei cornuti a delle gazzelle.
    Purtroppo siete come i “regalini” sui marciapiedi.
    Non se ne puo’ piu’.

  2. rovera angela il 20 maggio 2018, ore 11:10

    Buongiorno, invito caldamente il sig. Conte di guardare attentamente al palo presente nelle sue pupille ed a trascurare la pagliuzza presente negli occhi degli avversari.
    Il fiorentino arrogante vi ha un portati su una strada scorretta da cui non sapete uscire, purtroppo alla prossima tornate elettorale, con questa mentalità, andrete al 8%.
    Cordiali saluti
    Rovera Angela

Rispondi

 
 
kaiser jobs