Cazzago Brabbia

Cazzago Brabbia, Il Mercatino di via Zanella rifiorisce in riva al lago

via zanellaLe chiare e fresche acque della Darsena di Cazzago Brabbia accolgono anche quest’anno l’edizione primaverile dell’esposizione delle artigiane di Via Zanella, che nutrono quotidianamente la favola, iniziata solo otto anni fa. Riunite intorno a una finalità benefica, le instancabili “fattrici” mettono la propria arte a disposizione di cause sociali e ripropongono un’esposizione di cultura solidale che si snoderà intorno al tema “Rifiorire”, proprio come le sempre più calorose e numerose adesioni: ben trenta gli espositori che per tutta la giornata del 20 maggio dalle ore 10 punteggeranno la riva dello specchio d’acqua, costeggiando la ciclabile in un puzzle di manufatti a tema, opere scultoree, pittoriche, sartoriali, orafe e editoriali con particolare attenzione al riuso dei materiali.

Anche questo ritorno a La Darsena conferma l’entusiasta disponibilità a rifiorire sostenendo, con la semplice condivisione del proprio “saper fare”, ogni singolo petalo di questo suggestivo arco vitale: saranno presenti le Associazioni Varese con Te (www.vareseconte.org), AIL (www.ail.it), Amici Asilo San Gottardo Rasa.

Anche quest’edizione conterà sulla protagonista assoluta delle storie di lago quotidiane: Betty Colombo anche renderà indimenticabile la fiaba di VIA ZANELLA conducendo i bambini di ogni età in un itinerario di narrazioni e interpretazioni delle nostre tradizioni.

Il proverbiale spirito solidale dell’iniziativa della “reciprocità” consentirà a chiunque di contribuire fattivamente alla raccolta di fondi del BANCO BENEFICO semplicemente gustando le torte che gli espositori prepareranno secondo ricette a tema.

Il ricavato, come ogni anno, verrà destinato ad Associazioni del territorio che sfamano quotidianamente centinaia di bocche. Rifiorire significa proprio rigenerarsi e rinvigorire il nostro prossimo, proprio come in natura il mutuo aiuto e la reciprocità sono presupposti di equilibrio biologico che si stabilisce in un dato ambiente e conserva la presenza numericamente proporzionata delle varie specie animali e vegetali per un periodo più o meno lungo. L’esistenza degli organismi viventi spesso è influenzata dalla variazione anche di uno solo dei fattori ambientali: in caso di condizioni meteorologiche avverse le artigiane di Via Zanella rinviano l’appuntamento alla domenica successiva.

Proprio come la nostra splendida provincia ci insegna quotidianamente, adattare la vita alla variabilità del tempo è condizione imprescindibile per rifiorire.

18 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs