Varese

Varese, Armonica a bocca e pianoforte, concerto a Casa Pogliaghi

Casa Pogliaghi al Sacro Monte

Casa Pogliaghi al Sacro Monte

Domenica 20 maggio 2018 alle ore 17.00 la Casa Museo Pogliaghi ospiterà un concerto davvero speciale: il duo composto da Santo Albertini con l’armonica a bocca e da Edoardo Bruni al pianoforte.

Il secondo appuntamento della stagione 2018 de “I concerti di Casa Pogliaghi” permetterà di fare un viaggio attraverso brani di musica classica ma anche contemporanea: da Shostakovich e Gershwin a Pizzolla e Morricone. La particolarità è che verranno eseguiti con l’armonica a bocca accompagnata dal pianoforte: un’occasione unica per apprezzare questo strumento particolare ed interessante.

E’ ormai molto raro, infatti, ascoltare in concerto l’armonica a bocca, seppure il suo suono sia assolutamente suggestivo. Le potenzialità dell’armonica a bocca sono enormi e forse maggiori di molti altri strumenti a fiato: per citare solo alcune sue caratteristiche, basti ricordare che l’estensione supera le quattro ottave, il suono è prodotto sia espirando che inspirando, è possibile eseguire note doppie ed accordi, esistono diversi tipi di vibrato e numerosi effetti timbrici particolari (glissando, mandolino, trillo con registro…).

L’armonica a bocca ha origine da uno strumento molto antico risalente a più di 3000 anni fa, che si suonava e si suona ancora in estremo oriente: l’organo a bocca orientale. L’organo a bocca occidentale, o armonica, appare solo agli inizi del XIX secolo e inizia la sua diffusione in tutto il mondo alla fine dello stesso secolo.

A suonarla domenica 20 maggio ci sarà Santo Albertini, direttore, arrangiatore e armonica solista del celebre “Trio Palbert”, che concluse la propria lunga ed apprezzata carriera nel 2006. Dal 1997 è impegnato a livello nazionale ed internazionale in una feconda attività concertistica in duo con il pianista Edoardo Bruni, esibendosi sempre più spesso e con successo in questa formazione, in Italia e all’ estero. Ha fondato a Trento l’associazione “Amici dell’Armonica a bocca”(www.armonicaamica.it) volta a promuovere la conoscenza e la divulgazione dello strumento, con l’organizzazione di corsi, concerti e meeting.

Il programma vario e suggestivo permetterà di apprezzare al meglio la versatilità di questo strumento. Il tutto ammirando il modello della porta del Duomo di Lodovico Pogliaghi che fa da scenografica quinta a tutti i concerti di Casa Pogliaghi.

Programma concerto domenica 20 maggio:

Massenet: Meditation

Shostakovich: Valzer n. 2 dalla suite jazz n. 2

Tarrega: Recuerdos de la Alhambra

De Falla: Danza Rituale del Fuoco

Morricone: Gabriel’s Oboe – C’era una volta il West

Lecuona: Malagueña

Piazzolla: Oblivion

Bruni: Ninna Nanna di Alice – Tango di Alice

Gershwin: Summertime – The man I love

Kachaturian: Danza delle Spade

L’evento è su prenotazione fino ad esaurimento posti. Il biglietto ha il costo di 5 euro ed è comprensivo anche della visita guidata alla Casa e alla collezione di Lodovico Pogliaghi.

Per info e prenotazioni: info@casamuseopogliaghi.it; tel. 3288377206

17 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi