Varese

Varese, Convegno sul Cardinal Nicora, grande protagonista con radici varesine

Un momento del comvegno mentre interviene monsignor Giudici

Un momento del comvegno mentre interviene monsignor Giudici (Foto esclusiva per Varese Report)

Un evento importante, il primo di una serie di appuntamenti in grado di riscoprire e rendere attuale la figura di un varesino illustre come il Cardinale Attilio Nicora, a cui ieri mattina è stato dedicato un confronto in Salone Estense dal titolo “Il pastore e il diplomatico“, un modo per riunificare due aspetti della sua lunga e ricca biografia. Un pubblico folto ha seguito le riflessioni che si sono alternate, alla presenza, per il Comune, del sindaco Galimberti e dell’assessore Molinari.

Non è semplice raccontare la vita e le iniziative di Nicora, impegnato su diversi fronti articolati e complessi, ma sia pure con uno sforzo di sintesi il convegno promosso dal Comitato Amici del Cardinale Attilio Nicora e moderato dal professor Angelo Mattioni, è stato un apprezzabile primo passo alla riscoperta di un grande protagonismo vissuto con umiltà e rigore. “L’inizio di un cammino in grado di fare risuonare ancora la voce del cardinal Nicora”, come ha spiegato monsignor Giovanni Giudici all’inizio della giornata.

All’interno del Convegno, dopo il saluto del sindaco Galimberti,  si è svolta una relazione ricchissima di contenuti e di dettagli personali sull’attività svolta da Nicora nell’ambito del negoziato tra Stato e Chiesa in una fase politica per noi ormai remota alla metà degli anni Ottanta. A tenerla il consigliere del Pci di allora, Carlo Cardia, professore emerito di Diritto Ecclesiastico, che ha definito Nicora “un diplomatico speciale”. Una testimonianza che ha ricostruito il ruolo di Nicora dall’interno del mondo di Enrico Berlinguer, che seguiva la trattativa con una certa apprensione, speculare, per ragioni diverse, a quella del Vaticano. Una relazione di grande respiro, molto puntuale e prudente, che forse ha relegato un po’ troppo sullo sfondo il ruolo svolto dal competitor politico di Berlinguer, Bettino Craxi, probabilmente più decisivo sull’andamento della trattativa, certamente per la storia politica italiana, come si può vedere ancora oggi.

Un altro cuore del convegno il ruolo di Nicora rispetto ai due grandi protagonisti della Chiesa milanese e non solo, don Giussani e il Cardinal Martini.

Il giornalista Cesare Chiericati ha affrontato la delicata questione del rapporto tra Nicora e il mondo che ruotava attorno a don Luigi Giussani e ai sacerdoti vicini a quest’ultimo. Un rapporto che porta il giovane Nicora ad impegnarsi in GS di Giussani e poi nel giornale studentesco del Michelaccio, “giornale coraggioso, aperto, una delle poche voci contro la speculazione edilizia che colpì la città”.

I rapporti tra Nicora e la stagione del Cardinale Carlo Maria Martini sono stati invece al centro dell’intervento di Franco Monaco, già senatore e presidente dell’Azione Cattolica, molto vicino a Giuseppe Lazzati. Interessante il ricordo di Monaco su differenze e analogie tra Nicora e Martini, il primo più sensibile ai profili istituzionali, il secondo “che subiva un po’ il peso dell’istituzione”. Monaco ha ricordato come Nicora è stato leale e prezioso collaboratore di Martini “pur nella diversità, o forse proprio grazie a questa”.

Bella anche la relazione dedicata all’episcopato veronese di Nicora, breve ed intenso, da parte di monsignor Giacomo Radivo, già segretario di Nicora,  che ha rimarcato le similitudini tra il pensiero e la prassi di Nicora e di Papa Francesco, soffermandosi sulle possibili declinazioni sulla metafora bergogliana della “Chiesa in uscita”, cioè aperta e intensamente dialogante con il mondo.

A completare il convegno anche le relazioni di Benito Perrone sui rapporti di Nicora con i Giuristi Cattolici e di Franco Mancini sulla “lectio” di Nicora al Tribunale di Varese, che è stata distribuita tra il pubblico. Infine a Giuseppe Villa il compito di lanciare l’idea di un’associazione dedicata a Nicora.

13 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs