Varese

Varese, Nuove macchine idropulitrici per la Squadra antidegrado del Comune

I protagonisti della donazione

I protagonisti della donazione

La Squadra antidegrado del Comune di Varese da oggi avrà in dotazione anche due idropulitrici da utilizzare per gli interventi che i tecnici svolgono tutti i giorni in città. I nuovi strumenti, che saranno molto utili per i lavori di ripristino del decoro in diversi luoghi di Varese, sono stati donati al Comune di Varese dalla società Td Group.

Per presentare i due nuovi apparecchi donati alla squadra antidegrado è stata effettuata anche una prima prova di utilizzo delle due idropulitrici. Gli operai hanno testato le macchine su una targa presente nei Giardini Estensi e sul bordo di marmo della fontana al centro del parco.

“Ringraziamo l’azienda per la donazione che hanno fatto al Comune di Varese – ha detto l’assessore De Simone – Le due nuove idropulitrici saranno molto utili per gli interventi che svolgono i nostri uomini della squadra antidegrado. Ogni giorno queste persone compiono azioni per il ripristino del decoro in diverse aree della città: dalla pulizia di scritte e graffiti a lavori di manutenzione. La sinergia tra pubblico e privato può essere di grande aiuto per mantenere bella nostra città e dimostra l’attenzione di tutti nei confronti dei nostri beni comuni”.

“L’idea è nata all’interno del gruppo della nostra lista civica – è intervenuta la consigliera comunale Maria Paola Cocchiere – e ho deciso di portarla avanti perché ritengo possa essere utile per il lavoro che svolge quotidianamente la squadra antidegrado. Questi piccoli atti caratterizzano la buona amministrazione che passa da grandi interventi ma anche dall’attenzione verso le piccole cose concrete che toccano da vicino i cittadini”.

5 maggio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs