Mornago

Mornago, Due giorni di esercitazioni, in Provincia nasce colonna mobile Prociv

IMG_4850Coinvolgerà oltre 700 volontari e più di 50 tra gruppi e associazioni di Protezione civile l’esercitazione che si terrà a Mornago nei giorni 21 e 22 aprile e che rappresenta anche la prima uscita sul campo della Colonna mobile della Protezione civile provinciale.

L’appuntamento è stato presentato questa mattina a Villa Recalcati, dove il consigliere delegato alla Protezione civile Davide Tamborini ha illustrato il programma di prove del fine settimana.

L’esercitazione, denominata Mornago 2018, partirà simbolicamente proprio dalla sede provinciale della Protezione civile alle Fontanelle, e da lì tutti i mezzi e gli uomini impegnati raggiungeranno il campo sportivo nel comune di Mornago. Qui i volontari dovranno misurarsi con l’allestimento di un campo base con tutti i servizi e collegamenti necessari: montaggio tende, area cucina, servizi di segreteria e modulo di telecomunicazioni.

«La due giorni di attività di Protezione civile sancisce la nascita effettiva della Colonna Mobile della Protezione civile della Provincia di Varese – ha spiegato Tamborini – Una realtà voluta dall’amministrazione in carica e creata con l’obiettivo di dare ancor maggior efficienza e prontezza alla capacità di intervento dei gruppi e dei volontari sugli scenari di emergenza. Scenari che possono essere sia provinciali, sia nazionali. Colgo inoltre l’occasione per ringraziare tutto il settore di Villa Recalcati, che ha lavorato per concretizzare la nascita della Colonna mobile, ma anche per tenere tutti i rapporti con i gruppi e i volontari. Un’attività quest’ultima fondamentale per fare squadra, anzi una grande squadra qual è la nostra Protezione civile».

Tamborini infine ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile questa esercitazione, ovvero: «Regione Lombardia, la Colonna Mobile regionale, il Parco del Ticino e il gruppo Alpini che hanno messo a disposizione uomini, mezzi e attrezzature»

19 aprile 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs