Tempo libero

Tempo libero, A Pasquetta dove andare? Nei beni Fai di Milano e Varese

La Palazzina Appiani

La Palazzina Appiani

A Milano

Lunedì 2 aprile, la Palazzina Appiani presso l’Arena Civica di Parco Sempione (MI), Bene affidato in concessione al FAI – Fondo Ambiente Italiano dal Comune di Milano, offre come alternativa alla classica “gita fuori porta” la possibilità di partecipare a un picnic nel cuore di Parco Sempione dove si potrà scoprire un lato inconsueto e inaspettato della città e vivere un piacevole momento di relax in famiglia.

Dalle ore 12 alle 16, il consueto picnic di Pasquetta vedrà come protagonisti i piatti della tradizione quali la torta pasqualina, le uova colorate e la colomba che potranno essere gustati in colorati cestini scegliendo tra quattro tipologie differenti: vegetariano, gourmet, deluxe e per bambini. Sarà possibile consumare i cestini all’interno del salone delle feste voluto da Napoleone Bonaparte, sulla loggia che si affaccia sull’Arena Civica oppure ordinandolo da asporto per poi gustarlo immersi nel verde adagiati sul prato del Parco Sempione.

I menu prevedono

Vegetariano: Fantasia di orzo e farro alle verdurine croccanti di primavera • Torta pasqualina della tradizione • Pani croccanti e focacce • Colomba della tradizione pasquale • Acqua

Gourmet: Uova ripiene su letto di spinacino fresco e salsa leggera al roquefort • Torta pasqualina della tradizione • Bulgur con brunoise di verdure con pollo, gamberi e maionese al wasabi • Pani croccanti e focacce • Colomba pasquale • Acqua

Bambini: Tramezzino con cotto, fontina e pomodoro • Pizzetta artigianale e chips • Ovetto di cioccolato •Acqua

Deluxe: (Cestino per due pesone, in vimini con posate in metallo, coperta e bicchieri in vetro)

Uova ripiene su letto di spinacino fresco e salsa leggera al roquefort • Torta pasqualina della tradizione • Fregola alle vongole di stagione e bottarga fresca • Trancio di salmone alla clorofilla di prezzemolo con pure di patate viola • Colomba pasquale • Pani croccanti e focacce • Dolci fragoloni di stagione •Bottiglia di vino delle cantine nostrane.

A Varese

Il Monastero di Torba a Gornate Olona e Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno, Beni del FAI – Fondo Ambiente Italiano in provincia di Varese, saranno i luoghi ideali per trascorrere in famiglia il Lunedì dell’Angelo.

 

Lunedì 2 aprile 2018, dalle ore 10 alle 18, nello splendido scenario del Monastero di Torba i visitatori potranno trascorrere una giornata all’insegna del relax e del divertimento. Il grande prato all’ombra dell’imponente torre è il posto ideale per un picnic, che non preveda l’accensione di fuochi, gustando il pranzo al sacco portato da casa o, su prenotazione, acquistando squisiti cestini preparati dal ristorante “La Cucina del Sole”. Alle ore 15, per chi ama camminare nella natura, prenderà avvio dal monastero una passeggiata lungo la ciclopedonale che costeggia il fiume Olona e che condurrà gli ospiti fino al borgo di Castiglione Olona, la celebre “isola di Toscana” in Lombardia. Inoltre, saranno organizzati giochi nel grande prato sotto la torre e per tutta la giornata visite guidate permetteranno di scoprire la storia millenaria di questo incantevole luogo.

 

A Villa Della Porta Bozzolo i bambini avranno la possibilità di trascorrere la giornata all’aperto e potranno prendere parte, su prenotazione, alla caccia al tesoro botanico organizzata in collaborazione con Grandi Giardini Italiani. Giocando da soli o insieme agli amici avranno l’occasione di conoscere la storia del parco, i colori e i profumi delle sue rose, le vicende della famiglia Della Porta e degli sposi in onore dei quali fu ridisegnato l’impianto dei giardini. Seguendo le indicazioni degli educatori FAI, che proporranno alcuni indizi attraverso i quali riconoscere piante e fiori presenti nel giardino, il percorso partirà dal parterre all’italiana e si snoderà attraverso il roseto, il frutteto a spalliera e il grande teatro verde. Durante l’evento saranno organizzate per i genitori e per chi lo desidera, visite guidate alla scoperta del giardino e della villa

 

 

 

 

 

31 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs