Varese

Varese, Il consigliere Iannini: legittimo portare da 1 a 3 i gruppi misti in Consiglio?

ConsigliocomunaleIl consigliere comunale del Gruppo Misto, Gaetano Iannini, oggi ha inoltrato e protocollato la richiesta al dottor Francesco Tramontana, Segretario generale del Comune di Varese – e per conoscenza al sig. Sindaco, Davide Galimberti, al Presidente del Consiglio comunale Stefano Malerba ed al Presidente della Commissione n. 1 Giacomo Fisco – per un parare sulla legittimità di una proposta di variazione del regolamento del Consiglio Comunale.

In particolare il consigliere Iannini chiede parere “vincolante” su due variazioni. La prima è quella di portare da 1 a 3 i gruppi misti, in relazione a quanto discusso nell’ultima riunione della prima Commissione Consiliare. Non solo: Iannini chiede anche un parere sull’aumento dei rappresentanti nelle Commissioni con gruppi con più di 8 consiglieri.

Il consigliere comunale scrive nella missiva che per prassi consolidata il regolamento del Consiglio comunale si rifà al regolamento del Senato, e in quest’ultimo non è prevista alcuna delle due norme così variate come richiesto dai consiglieri Longhini (Forza Italia) e Boldetti (Lista Orrigoni), già pronte per l’approvazione nel nuovo regolamento.

Come sottolinea la nota giunta dallo stesso Iannini, il consigliere “aveva già posto il quesito al dottor Tramontana, tramite e-mail lo scorso 28 febbraio, senza ricevere, però, risposta. Si è proceduto, così, ad una ufficiale presentazione, per la quale ci aspettiamo in breve tempo, risposta adeguata da parte del Segretario generale del Comune di Varese”.

30 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs