Varese

Varese, Confapi-Upel, Sportello unico lavoro rinnovato per il 2018

Rinnovato lo sportello per il lavoro

Rinnovato lo sportello per il lavoro

Rinnovato per il terzo anno, l’accordo con l’Unione Provinciale Enti Locali di Varese (UPEL) e i comuni di Induno Olona, Azzate, Malnate, Solbiate Olona e Turate per il progetto Sportello Unico Lavoro.

Il “Project work: sportello unico lavoro”, sottoscritto a Marzo del 2015 con Upel e i sette comuni pilota, oggi riconferma la sua presenza in cinque comuni per tutto il 2018. I cittadini e le aziende troveranno un servizio completo e gratuito di assistenza giuridico – amministrativa e fiscale – tributario.

Confapi Varese ha ritenuto fosse importante, con la collaborazione e il coordinamento di Upel Varese, proseguire nel progetto per facilitare e favorire l’incontro fra la domanda e l’offerta di lavoro sul territorio.

Il cittadino potrà usufruire di una serie di servizi di informazione gratuita che lo aiuteranno nella ricerca della prima occupazione o nel reinserimento nel mondo del lavoro: dalla consulenza informativa a quella orientativa, dalla consultazione delle opportunità lavorative private e pubbliche all’inserimento del proprio Curriculum Vitae nella banca dati dello Sportello.

Lo Sportello lavoro metterà a disposizione tutti gli strumenti per una ricerca di lavoro con metodo e del personale adeguatamente formato in grado di dare risposte competenti alle diverse problematiche.

Le imprese potranno avere una prima consulenza in ambito giuridico amministrativo, fiscale tributario, delucidazioni sui finanziamenti e fondi di formazione, oltre a tutte le opportunità per la ricollocazione e riqualificazione del personale.

Nel corso dell’anno, l’attività dello Sportello si è dimostrata produttiva in quanto ha comportato i seguenti risultati su 225 accessi, il 2% si è ricollocato autonomamente dopo aver acquisito gli strumenti necessari per riproporsi sul mercato del lavoro, il 28% ha effettuato colloqui presso le aziende del territorio varesino e il 4% ha trovato lavoro presso le aziende associate Confapi.

Ricordiamo che il servizio primario dello sportello è offrire un supporto ai cittadini e alle aziende nelle politiche attive del lavoro e nella ricollocazione lavorativa di inoccupati e/o disoccupati; facilitare il matching domanda e offerta di lavoro per individuare personale qualificato da inserire nelle aziende del territorio e favorire la diminuzione del tasso di disoccupazione del Comune.

19 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs