Varese

Varese, Aperte le iscrizioni ai servizi parascolastici per le scuole primarie

scuoleinfanziaSono aperte le iscrizioni ai servizi parascolastici per le scuole primarie di Varese per l’anno scolastico 2018-2019. Quest’anno inoltre il Comune di Varese ha realizzato una guida per i genitori rinnovata nella grafica e nella funzionalità che illustra i servizi attivi nelle scuole primarie di Varese, complementari alle attività curricolari, organizzati in orario extrascolastico a supporto delle famiglie, in particolare dove sono presenti genitori lavoratori.

La guida sarà online sul sito del Comune e verrà inviata ai genitori degli alunni e dei bambini che frequentano le scuole primarie di Varese. Le iscrizioni ai servizi parascolastici saranno aperte fino al 20 aprile 2018.

Nella guida realizzata dal Comune i genitori potranno orientarsi tra i tanti servizi forniti dall’amministrazione come ad esempio il “pre scuola”, il momento di accoglienza dei bambini durante il quale vengono organizzate attività ricreative, momenti di lettura o piccoli laboratori, in attesa che inizino le attività didattiche. E ancora vengono illustrati i servizi di “dopo scuola” e di “post scuola”. Il tempo pomeridiano del bambino infatti è pensato come un momento significativo a cui dare valore e contenuti. Anche la strutturazione degli spazi è organizzata secondo campi di interesse e luoghi dell’esperienza, affinché i bambini possano trovare la giusta risposta ai loro bisogni, guidati dagli educatori.

Ogni anno l’équipe degli educatori predispone il progetto educativo che tiene conto della specificità della scuola di appartenenza, del numero degli alunni e degli spazi a disposizione. I tempi del pomeriggio saranno suddivisi tra gioco, laboratori (manipolazione, immagine, musica, storytelling, predisposizione e cura dell’orto), svolgimento dei compiti, merenda in gruppo come momento di relazione, attività sportive, eventuali uscite guidate nel quartiere e in città. Inoltre, la scelta di seguire la stagionalità e il ritmo delle feste dell’anno offre al bambino importanti spunti di riflessione sulla natura, sul rispetto, sulla cura, sulla conoscenza delle tradizioni territoriali. Si darà inoltre il via a percorsi di cittadinanza consapevole che saranno l’occasione per bambini e bambine di cimentarsi in progetti di partecipazione attiva sui temi dell’ambiente, della corretta alimentazione, della storia e dell’arte del territorio in cui vivono, affinché possano essere interlocutori propositivi della città.

Dall’anno scolastico 2017-2018 tutti i bambini e le bambine usufruiscono gratuitamente di corsi sportivi tenuti da esperti laureati in scienze motorie. Questo servizio è stato confermato anche per i prossimi anni anche in ragione del gradimento espresso dai partecipanti e dalle famiglie. Sono previste poi, tra ottobre e inizio novembre, riunioni tra educatori della scuola di appartenenza e genitori, al fine di condividere i progetti educativi previsti e di rafforzare il patto educativo tra genitori ed educatori.

“Siamo pronti tutti insieme a vivere un altro anno con l’obiettivo comune di contribuire alla crescita e alla felicità dei nostri bambini e delle nostre bambine – spiega Rossella Dimaggio, assessore ai Servizi educativi – Il Comune, attraverso l’impegno dell’assessorato, lavorerà senza sosta per mettere a disposizione di tutti una scuola sempre più flessibile ai bisogni delle famiglie. In più da quest’anno abbiamo organizzato una nuova fascia oraria dedicate agli alunni che frequenteranno il tempo pieno curricolare: le 40 ore istituite presso le scuole Mazzini, Baracca, IV Novembre e Pascoli. Questo percorso ha l’obiettivo di rendere l’offerta formativa il più possibile flessibile e sostenibile per le famiglie di Varese”.

L’iscrizione ai servizi parascolastici per le scuole primarie può essere effettuata on-line collegandosi al sito www.comunevarese.ecivis.it e seguendo le procedure indicate oppure presso lo sportello, previo appuntamento telefonico (tel. 0332- 255.001), presentandosi in via Cairoli n°4 al piano terra.

Per consultare la guida: http://www.comune.varese.it/servizi-parascolastici_guida-per-i-genitori

16 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs