Varese

Varese, 100 idee per i prossimi 100 anni, dibattito per il secolo Coopuf

Una storica immagine

Una storica immagine

Sulla soglia del secolo di vita, Coopuf invita soci e sostenitori ad un incontro tra competenze del settore cooperativo. Incontro in programma sabato 17 marzo 2018, dalle ore 15 alle ore 17, in via De Cristoforis 5 a Varese.

L’iniziativa ha per titolo “100 IDEE PER I PROSSIMI 100 ANNI”. Nel 1920 viene costituita la Soc. Anonima Cooperativa di Consumo denominata “Unione Famigliare Cooperativa di Biumo Inferiore” con lo scopo di “Procurare il miglioramento morale e materiale degli associati per mezzo della cooperazione”.

E’ passato un secolo e Biumo è oggi tra i più vitali quartieri della città. Cinque generazioni si sono succedute e Coopuf è oggi uno dei centri più frequentati della città, grazie alla sua sede che accoglie una sala concerto, una cine-club ed un bar-ristorante. Coopuf è sinonimo di casa della musica, del cinema, del teatro e di ogni altra forma espressiva.

Il fenomeno della cooperazione è stato fiorente a Varese fin dalla  seconda metà dell’Ottocento. Le Coop hanno sempre preso nome dalla Castellanza nella quale venivano fondate, diventandone il fulcro della vita quotidiana. Coopuf nasce dopo l’esperienza della Cooperativa di Biumo Inf., la più antica della città, con sede in via Garibaldi (la cui eredità è stata raccolta dall’attuale Cooperativa di Biumo e Belforte). I varesini l’hanno chiamata negli anni Circolino di Biumo, Circulin de Pré, fino all’attuale acronimo. La mutata attività, il potere evocativo dei vecchi epiteti e la volontà di dare corso ad un radicale cambiamento d’immagine richiedono oggi una riflessione sul cosa vogliamo fare e per i prossimi 100 anni.

Al confronto partecipano

Roberto Molinari – Assessore ai servizi sociali del Comune di Varese Che cosa può dare la cooperazione oggi al Paese?

Il punto di vista di un amministratore pubblico

Vittoriano Ferioli – Coordinatore CoopCircoli di Legacoop Lombardia

Cooperative oggi, tra pregi e difficoltà

Marco Fazio – Referente LegaCoop provinciale

Prospettive per un futuro cooperativo

Gianluca Iannetti – Presidente Circolo di Albizzate “The Family”

L’esperienza cooperativa nel varesotto

12 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi