Varese

Varese, Pericolo nucleare, Progetto Concittadino organizza una serata

L'assessore Dino De Simone

L’assessore Dino De Simone

Una serata per raccontare cos’è, oggi, il “pericolo nucleare” e perché è importante chiedere che l’Italia aderisca al Trattato sulla proibizione delle armi nucleari: venerdì 16 marzo, alle 21, nel Salone Estense, l’appuntamento è con una serie di esperti sul tema:

Marco Tamborini del Forum della Pace

Angelo Baracca, professore di Fisica all’Università di Firenze

Mario Agostinelli, ricercatore chimico-fisico per l’Enea presso il CCR di Ispra

Maurizio Martellini, direttore del Centro di Sicurezza Internazionale dell’Insubria ICIS

modera: Dino De Simone, assessore all’Ambiente del comune di Varese

Un momento di riflessione per capire l’importanza di una mozione che, lo scorso 28 febbraio, proprio il consigliere di Progetto Concittadino, Enzo Laforgia, ha promosso in consiglio comunale. Oggi Varese è una città che promuove la messa al bando delle armi nucleari, aderendo alla campagna “Italia Ripensaci”.

 

9 marzo 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs