Varese

Varese, Quartieri al Centro, prosegue a Sant’Ambrogio il tour del Comune

Il gazebo a Sant'Ambrogio con gli assessori Strazzi, Dimaggio e Molinari. Presente anche il vicesindaco  Zanzi

Il gazebo a Sant’Ambrogio con gli assessori Strazzi, Dimaggio e Molinari. Presente anche il vicesindaco Zanzi

Proseguita anche oggi l’iniziativa Quartieri al Centro, il tour organizzato dall’amministrazione comunale che fino a maggio attraverserà i rioni di Varese.

Dopo la tappa alle Bustecche e a Sant’Ambrogio domani, mercoledì 28 febbraio, sarà la volta di .

La settimana proseguirà poi nei quartieri di Biumo Inferiore il 1° marzo e ad Avigno venerdì 2.

Partecipazione, confronto, ascolto dei cittadini ma soprattutto impegno concreto che si trasforma in azioni in favore dei quartieri. Queste le parole d’ordine di un lungo percorso che consentirà ai cittadini di incontrare i rappresentanti del Comune e della giunta nei vari rioni. In questi due primi giorni al gazebo si potevano incontrare il sindaco Galimberti, l’assessore ai Quartieri e Partecipazione Francesca Strazzi oltre che alcuni consiglieri comunali. Questa mattina a Giubiano erano presenti anche il vicesindaco Daniele Zanzi e gli assessori Roberto Molinari, Rossella Dimaggio e Andrea Civati.

“Le prime due tappe sono andate bene e abbiamo avuto una discreta partecipazione nonostante il grande freddo che sta colpendo la nostra città in questi giorni – spiega l’assessore ai Quartieri e Partecipazione, Francesca Strazzi -. Le persone che incontriamo sono incuriosite dall’iniziativa e ci rivolgono domande sul proprio quartiere, ci indicano la necessità di alcuni interventi e noi illustriamo quanto l’amministrazione sta facendo e ha intenzione di fare in futuro. Insomma un momento di dialogo molto utile per proseguire l’azione amministrativa anche grazie ai consigli dei cittadini.

Oggi a Sant’Ambrogio ad esempio è emersa la richiesta di avere più posti auto e la necessità di intervenire per ridurre la velocità anche in altre strade, rispetto a dove siamo già intervenuti, per avere più sicurezza. In tanti hanno dimostrato apprezzamento per l’installazione dei paletti nel centro storico per evitare la sosta selvaggia. Molto apprezzata inoltre l’iniziativa “Sant’Ambrogio in Strada” l’evento che ha animato il quartiere lo scorso settembre e poi nel mese di dicembre.

Ai gazebo i cittadini possono anche rispondere alle domande di un questionario realizzato dall’assessorato alla Partecipazione e Quartieri. Nell’indagine sui rioni vengono chieste informazioni e opinioni sugli aventi e le attività del quartiere, sui luoghi di aggregazione e ad esempio la disponibilità a partecipare attivamente ad iniziative organizzate dal Comune per animare e migliorare il quartiere.

27 febbraio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs