Politica

Politica, Imbrattati manifesti di Potere al Popolo con svastiche

potere al popoloSiamo alle solite. Puntualmente, ad ogni elezione, il rispetto per il confronto democratico, alla base di una elezione politica, passa in secondo piano.

Nei comuni di Ferno e Samarate, ma non solo immaginiamo, i manifesti vengono attacchinati fuori dagli spazi assegnati coprendo quelli regolarmente affissi. Preoccupa però un ulteriore aggravamento della situazione, i nostri manifesti vengono regolarmente imbrattati anche con simboli che richiamano un triste passato. Croci celtiche e svastiche campeggiano sui nostri manifesti. Stupidate di qualche stolto dirà qualcuno.

Non crediamo che sia sufficiente liquidare la questione in questo modo. Il clima prodotto da chi costruisce campagne elettorali sull’odio, sdogana espressioni pubbliche che fino a qualche tempo fa erano cancellate dall’immaginario collettivo.

Chiediamo, con forza, il rispetto delle regole democratiche. Chiediamo con altrettanta forza, che gli organi preposti vigilino sull’agibilità e sull’incolumità di chi sceglie il confronto a viso aperto concesso dalla nostra Costituzione per evitare che le situazioni degenerino.

In ogni caso non ci faremo intimorire da chi è solito agire nell’incognito, nascosto dall’anonimato.

Potere al Popolo

27 febbraio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs