Varese

Varese, Presentata road map elettorale Pd con festa finale

Pd-bandiereDiverse le iniziative Pd che sono state presentate questa mattina a Varese nel corso di una conferenza stampa. A tenerla Pino Tuscano, che svolge il ruolo di vice-segretario vicario, nominato dal segretario Luca Paris, impegnato in queste settimane nella campagna elettorale per Regione Lombardia. Alla conferenza è intervenuta anche Francesca Ciappina, presidente dell’Assemblea cittadina Pd e segretario del Circolo 1, oltre che consigliere comunale.

Grande mobilitazione del Pd in vista del vicino appuntamento elettorale, sia quello relativo alle regionali, sia quello riguardante il Parlamento.

E’ in programma un incontro sul modello Varese, un modello fatto di una vittoria nei confronti del centrodestra, Lega e Forza Italia, da parte di un sindaco, Davide Galimberti, sostenuto da un partito e da movimenti civici. Come dice Tuscano: “Varese come città simbolo, caratterizzata da una vittoria contro l’immobilismo che si traduce nei 18 milioni del progetto stazioni, nella stazione Fs che sta cambiando, nel degrado che si sta superando”.  L’iniziativa ha per titolo Varese-Lombardia, in programma la mattina di domenica 18 febbraio, allo Zamberletti di Varese, con interventi alternati a brani musicali targati The Blacks.

Clou di questo mese elettorale l’incontro con il candidato presidente del centrosinistra, Giorgio Gori, che si svolgerà al De Filippi martedì 27 febbraio, alle ore 21.

Poi gazebo sparsi per la città, volontari e militanti che adotteranno il sistema del porta a porta, della presenza nelle piazze, delle iniziative nei quartieri (“ci sono cento volontari mobilitati”, precisa Tuscano), per poi terminare nella grande festa finale con tutti i candidati e musica, in piazza del Garibaldino, venerdì 2 marzo, a partire dalle ore 18.

10 febbraio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs