Varese

Varese, Le reliquie di Madre Teresa di Calcutta in San Vittore

Madre Teresa di Calcutta

Madre Teresa di Calcutta

Dal 10 al 17 febbraio le reliquie di Santa Madre Teresa di Calcutta saranno collocate nell’altare di Santa Caterina nella Basilica di San Vittore di fronte all’altare dell’Addolorata.

In occasione del “Mese per la Vita” e su richiesta di molti fedeli, sarà possibile sostare in preghiera per una settimana di fronte al ricordo della santa degli ultimi tra gli ultimi.

Da sabato 10, al termine della messa vigiliare delle 18, fino alla mattina del sabato successivo, tornano ad essere mostrate le reliquie che dallo scorso anno sono custodite nella Basilica di Varese.

La teca custodisce un frammento di stoffa della veste biancoazzurra indossata della religiosa nata in Albania e intriso del suo sangue.

In questi 12 mesi sono state parecchie le parrocchie della diocesi ambrosiana che l’hanno ospitata per permettere ai devoti di rendere omaggio e invocare la santa e di riflettere sulla sua figura, esempio di vita e di amore assoluto  quale “testimone privilegiata di carità e di generosa attenzione ai poveri e agli ultimi”, come l’ha definita Papa Francesco, “icona della Misericordia verso l’Asia e il mondo”.

Saranno giorni semplici che prevedranno le celebrazioni d’orario, mentre la teca rimarrà sempre posizionata nell’altare di Santa Caterina che si trova in una delle navate laterali della Basilica, di fronte all’altare della Madonna Addolorata.

La chiesa di san Vittore sarà aperta con l’orario consueto: da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 19.15 e domenica dalle 8 alle 12.30, dalle 16 alle 19 e dalle 20.30 alle 22.

 

9 febbraio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs