Varese

Varese, Legge regionale sui Viaggi della Memoria. La lancia il Pd Bertocchi

Paolo Bertocchi e Luisa Oprandi

Paolo Bertocchi e Luisa Oprandi

Presentata questa mattina a Varese un’iniziativa legata al Giorno della Memoria che si celebrerà domani 27 gennaio in tutta Italia. A lanciarla nel corso di una conferenza stampa il Pd Paolo Bertocchi, che corre alle prossime elezioni regionali per il Pirellone.

Bertocchi, consigliere provinciale e assessore a Cuveglio, era affiancato da Luisa Oprandi in veste di insegnante, considerato l’alto contenuto educativo della proposta che è stata illustrata. Era presente anche la presidente provinciale dell’Anpi di Varese, Ester De Tomasi.

Bertocchi ha presentato un progetto di legge regionale per promuovere e valorizzare i “Viaggi della Memoria”, una delle modalità con cui il mondo della scuola affronta i temi legati agli snodi più drammatici della storia contemporanea.

Come ha spiegato il candidato Pd il progetto vuole “trasmettere alle nuove generazioni la memoria dei drammatici eventi legati alla storia del Novecento”. La proposta non riguarda, dunque, solo i temi della Shoah, ma anche quelli, ad esempio, che evocano la Grande guerra.

La proposta si rivolge a diversi soggetti che possono usufruire delle risorse messe a disposizione dal Pirellone: enti locali, associazioni, scuole singole o associate. I criteri con cui la Regione valuterà le proposte giunte entreranno in un bando annuale. Ogni anno, come ha dichiarato Bertocchi, potranno essere messi a diposizione dell’organizzazione di questi itinerari della memoria, 500 mila euro fino ad un massimo del doppio negli anni successivi a questo. Una cifra che sarà inserita nel bilancio del Pirellone.

 

26 gennaio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs