Varese

Varese, Dissuasore in via Daverio, Monti (Lega): è un ostacolo per i disabili

disabili monti“Ci chiediamo se la priorità dell’Amministrazione Galimberti sia fare cassa oppure sostenere e aiutare le fasce più deboli della popolazione. Dopo quello che abbiamo potuto vedere a Casbeno, la risposta parrebbe scontata.” Così Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega commentando il nuovo Velo Ok posto sul marciapiede di via Daverio

“Abbiamo ricevuto una segnalazione da un cittadino – spiega Emanuele Monti – circa l’installazione nei pressi della stazione Nord di questo nuovo dissuasore. Dopo che la precedente amministrazione a guida Lega si era adoperata per abbattere il più possibile le barriere architettoniche e rendere Varese una Città più accogliente per le persone diversamente abili, ci ritroviamo oggi con i Velo Ok messi sui marciapiedi, che si trasformano in veri e propri ostacoli per chi ha problemi di deambulazione e meriterebbero un briciolo di attenzione in più. Evidentemente però – prosegue l’esponente varesino del Carroccio – per Galimberti e il suo vice Zanzi, la priorità è spillare soldi ai cittadini, poco importa chi ne paga conseguenze.

Del resto ci eravamo già accorti delle considerazione verso i disabili della Giunta di centrosinistra con il nuovo e magnifico Piano sosta, dove è precluso l’ingresso in centro, nelle odierne ZTL, anche ai disabili. Questo porta alla conseguenza che le persone affette da disabilità motoria si trovano costrette a dover fare percorsi assurdi e lunghi per poter giungere dove desiderano. Altra conferma di quanto il centrosinistra abbia a cuore le fasce più deboli della popolazione, ma soprattutto di come l’unico interesse che muova la Giunta Galimberti sia vessare i cittadini di Varese in ogni modo possibile e immaginale.”

 

22 gennaio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs