Varese

Varese, Anche Articolo Tre in campo contro dissuasori barriere architettoniche

disabiliAnche la benemerita associazione Articolo Tre Varese, impegnata sul tema della disabilità, interviene sulla questione dei dissuasori come barriere architettoniche. E lo fa per voce della brava Emanuela Romeo, presidente dell’associazione:

“Il comune di Varese ponga subito rimedio alla incresciosa situazione dei box di controllo della velocità che sono stati installati sui marciapiedi della città di Varese.

Alcune di queste installazioni non consentono, infatti, il transito  delle persone disabili in carrozzina, creando un serio disagio per il loro passaggio.

Auspicando che qualcuno, quanto prima, possa occuparsi in modo puntuale della faccenda, mi riservo la facoltà di chiedere audizione sul punto con le commissioni consiliari competenti ed un incontro con gli assessori del comune di Varese Civati e Molinari”.

22 gennaio 2018
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs