Varese

Varese, Il servizio per i senza tetto non si ferma la notte di San Silvestro

L'assessore Molinari insieme ai volontari

L’assessore Molinari insieme ai volontari

Non si è fermato neppure l’ultima notte dell’anno il servizio di aiuto ai senza fissa dimora presenti in città.

Il servizio, fatto partire dal Comune insieme a Croce Rossa Italiana, Caritas, City Angels, Angeli Urbani e altri volontari, è stato attivo anche questa sera, come al solito, a partire dalle ore 22. Obiettivo: aiutare i senza tetto e offrire loro cibo e un letto al caldo.

Presente l’assessore comunale ai Servizi sociali, Roberto Molinari, che insieme ai volontari ha aspettato alla Stazione dello Stato l’arrivo del pullmino della Croce Rossa che ha portato alcuni senza fissa dimora presso alla sede CRI doi via Dunant.

Anche la notte di San Silvestro il servizio per i senza tetto si è svolto regolarmente, un servizio che si affianca alle altre strutture già attive: il Centro diurno di via Maspero, del Comune, e lo Chalet Martinelli gestito dagli Angeli Urbani in collaborazione con il Comune.

31 dicembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs