Roma

Roma, Firma convenzione Stazioni, l’onorevole Pd Gadda: orgogliosa per Varese

Maria Chiara Gadda

Maria Chiara Gadda

Firma a Palazzo Chigi della convenzione tra Comune di Varese e governo, un atto che aprirà il grande cantiere del comparto Stazioni. Interviene su Facebook la deputata del Partito Democratico e componente dell’esecutivo nazionale Pd, Maria Chiara Gadda:

“A Palazzo Chigi con il sindaco Galimberti per la Firma della Convenzione bando periferie alla presenza del Presidente Gentiloni. Nelle periferie si gioca il futuro delle nostre aree urbane e dello sviluppo del nostro Paese, occorre un intervento massiccio di cambiamento radicale, c’è molto da ricucire dove la crisi ha lasciato cicatrici. Vuole essere anche un intervento di sviluppo per il nostro Paese.
23 milioni di abitanti sono rappresentati oggi dai sindaci che firmano la convenzione a Palazzo Chigi alla presenza del Presidente del consiglio Gentiloni, la maggior parte dei progetti riguarda la rigenerazione urbana per un finanziamento complessivo di 1 miliardo e 200 milioni di euro da parte dello Stato, per arrivare a 4 miliardi se si considerano anche gli interventi privati.
Sono orgogliosa che Varese abbia saputo presentare un progetto di qualità per la riqualificazione dell’area delle stazioni. Da anni se ne parla, la nuova amministrazione Galimberti ha dato concretezza alle parole”.

18 dicembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs