Luino

Luino, Recuperato un cadavere nelle acque del Lago Maggiore

Le operazioni del recupero

Le operazioni del recupero

Oggi, domenica 17 dicembre, alle ore 18, i vigili del fuoco del locale distaccamento, sono intervenuti sulle acque del lago Maggiore, antistanti il comune di Luino – frazione di Colmegna per recuperare un cadavere.

Alcuni subacquei durante un immersione ricreativa hanno trovato un corpo adagiato sul fondale a circa dodici metri di profondità. Gli sportivi appena usciti dall’acqua hanno lanciato l’allarme.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco con un’autopompa e gli specialisti sommozzatori da Milano .

La salma è stata recuperata e messa a disposizione  dell’autorità giudiziaria. Le indagini sono affidate ai Carabinieri della compagnia di Luino. Alle operazioni hanno partecipato il nucleo navale dell’Arma.

17 dicembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs