Induno Olona

Induno Olona, Giornata contro violenza su donna, gli “scatti” di Giorgia Ivone

Giorgia Ivone

Giorgia Ivone

Domenica 26 novembre 2017 alle ore 15, presso la Sala Civica Bergamaschi del Comune di Induno Olona, verrà inaugurata la mostra fotografica di Giorgia Ivone “CONTRO LA VIOLENZA DICO DONNA – Identità: SOSTANTIVO FEMMINILE” a sostegno dell’Associazione Amico Fragile Onlus, del Polo Universitario dell’ASST Sette Laghi, impegnata nell’assistenza e la tutela integrata sanitaria, psicologica e legale delle vittime di violenza fisica.

La mostra è promossa dagli Assessorati alla Cultura e ai Servizi alla Persona del Comune di Induno Olona in occasione del 25 novembre, Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne. L’esposizione sarà arricchita dalla presenza di una panchina rossa, allestita e decorata dai ragazzi dell’Associazione Giovanile “Il Caimano”.

Simbolo contro la violenza di genere, la panchina rossa vuole testimoniare l’adesione al progetto di sensibilizzazione lanciato dagli Stati Generali delle Donne, sostenuto unanimemente dall’Amministrazione e da tutti i gruppi consiliari di maggioranza e minoranza, accomunati dal desiderio di stimolare una riflessione su questo tema sociale di forte attualità.

Oltre agli Assessori Cecilia Zaini ed Emanuele Marin, interverranno all’inaugurazione di Domenica 26 novembre: la Prof.ssa Liliana Colombo, già docente di chirurgia dell’Università dell’Insubria e Presidente dell’Associazione Amico Fragile Onlus e la Dott.ssa Eugenia Trotti, Dirigente Medico presso l’Ospedale di Circolo di Varese, che ha curato la presentazione alla mostra. La mostra resterà aperta anche nei giorni di Sabato 2 e Domenica 3 dicembre.

A corollario della mostra, per le giornate del 25 e 26 novembre, la sede municipale di Villa Bianchi sarà illuminata di rosso, mentre la panchina rossa troverà stabile collocazione nei giardini della villa come monito costante per la difesa dei diritti delle donne.

21 novembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs