Regione

Regione, Giornata creatività, boom di visitatori per i palazzi fatti di Lego

Il Pirellone in Lego

Il Pirellone in Lego

Per la “Giornata della Creatività” Palazzo Pirelli ha fatto il botto, con un’affluenza record e visitatori pazientemente in coda per centinaia di metri all’esterno del palazzo sin dalle prime ore della mattina. Sono stati 15 mila e 565 i cittadini che oggi hanno assistito alle numerose iniziative in programma al Pirellone.

Decine di migliaia di mattoncini Lego che prendono le forme dei monumenti e degli edifici più importanti della Lombardia. Passione, gioco e arte che offrono uno spaccato di “creatività” della Lombardia. E’ stata particolarmente apprezzata la mostra “Mattoncini al Pirellone” curata dall’associazione Itlug: sono stati esposti edifici e monumenti lombardi ricostruiti con i mattoncini Lego® e per la prima volta è stata realizzata una riproduzione in scala di Palazzo Pirelli con l’utilizzo di oltre 50mila mattoncini: a completamento dell’opera, nel primo pomeriggio il Presidente Cattaneo ha posizionato sulla cima della riproduzione una piccola statua della Madonnina, simbolo della città di Milano.

Nel pomeriggio si è svolta anche la cerimonia di premiazione dei vincitori e dei finalisti del Premio “Lombardia è Creatività”, che hanno ricevuto i riconoscimenti dal Presidente Cattaneo, dalla Consigliera Segretaria dell’Ufficio di Presidenza Daniela Maroni e dal Consigliere regionale Fabio Pizzul.

Il Consiglio regionale, tra i 36 progetti sottoposti a consultazione online, ha premiato con il sigillo “Lombardia è Creatività” il Palio del Baradello (Associazione Cavalieri Palio del Baradello, Como), il progetto Comunicare con i-Pad dell’Associazione Luna Onlus di Montichiari (BS), l’Eroico Sforzato Wine Festival del Consorzio turistico media Valtellina per i “soggetti privati”; per la categoria “soggetti pubblici” la Festa del torrone di Cremona, il progetto Combattere il tumore al seno con le nanosfere dell’Università di Pavia e la manifestazione Qua e là per piazze e cortili del Comune di Olginate (LC).

La premiazione è stata preceduta da una tavola rotonda sul tema “Creatività sociale lombarda- quando la sussidiarietà si tocca con mano”, moderata da Elisabetta Soglio, giornalista del Corriere della Sera e responsabile del nuovo inserto Buone notizie, dedicato proprio al Terzo Settore. Oltre al Presidente Cattaneo, sono intervenuti il sociologo, economista e ordinario di sociologia all’Università Cattolica di Milano Mauro Magatti, la componente della Commissione centrale di Beneficenza della Fondazione Cariplo Paola Pessina, il Presidente della Fondazione Trivulza Sergio Silvotti e Virginio Brivio, Presidente di Anci Lombardia.

I nomi dei premiati sono stati individuati attraverso una consultazione che il Consiglio regionale ha promosso attraverso sito internet e pagina facebook. Non si è trattato di una competizione, ma di una modalità individuata, per la sua semplicità di accesso, con l’obiettivo di far conoscere l’eccellenza di quanto viene patrocinato dal Consiglio regionale. A concorrere sono stati 1400 progetti o iniziative promosse in tutte le province della Lombardia.

Questa sera alle 20.30, presso l’Auditorium Gaber, conclusione finale della giornata con il Galà lirico, il recital dei vincitori del concorso “Coop Music Awards”.

19 novembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs