Roma

Roma, Convegno sull’Europa con la Camusso in ricordo del socialista Mario Didò

Mario Didò

Mario Didò

A dieci anni dalla sua scomparsa a Varese, un convegno in programma nella capitale ricorderà Mario Didò, segretario confederale della Cgil, deputato europeo nelle file del Psi, vicepresidente del Parlamento europeo e vicepresidente del Gruppo Socialista al Parlamento Europeo.

Il convegno “La dimensione sociale europea e la sua evoluzione attraverso l’esperienza sindacale e politica europea di Mario Didò” si svolgerà a Roma lunedì 4 dicembre a partire dalle ore 17 presso la sede della Cgil nazionale in Via Corso d’Italia 25.

Si aprirà con il Maestro Tiziano D’Angeli che suonerà, alla fisarmonica, “La vie en rose”, a ricordo delle origini francesi di Didò. I saluti di apertura saranno dei figli di Didò, Monica e Massimiliano, e di Susanna Camusso, Segretario Generale CGIL.

Sul tema “Il pilastro sociale europeo e il Vertice di Goteborg”, con Carlo Correr, giornalista politico, moderatore, interverranno Robert Rydberg, Ambasciatore di Svezia in Italia, e Giorgio Benvenuto , Presidente Fondazione Bruno Buozzi.

Interverranno anche Pia Locatelli , Vice Presidente dell’Internazionale Socialista e Deputata nazionale, Gianni Pittella , Presidente Gruppo Progressista S&D, PE (video messaggio), Giacomo Filibeck , Vice Segretario Generale PES, Emilio Gabaglio , già Segretario Generale Confederazione europea dei sindacati, Giulia Barbucci , componente del Comitato Economico e Sociale Europeo.

Interventi in sala e conclusioni di Susanna Camusso.

A seguire Brinderemo con MARIO DIDO’. Saranno presenti gli autori della pubblicazione: “Il viaggio di Mario Didò verso la costruzione di un’Europa sociale. Una strada sindacale e politica, dalla banlieue di Parigi al Parlamento europeo”.

I podcast degli interventi saranno disponibili su Radio Radicale ( https://www.radioradicale.it)

10 novembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs