Varese

Varese, Italia senza migranti o senza muri?, dibattito dei Popolari Varesini al De Filippi

migrantiiiiiiL’Associazione Popolari Varesini  organizza per venerdì 10 novembre 2017 alle ore 21 al Collegio De Filippi di Varese un  incontro sul tema “Italia senza migranti o senza muri?”. La relazione “Cosa sappiamo delle migrazioni internazionali?” sarà tenuta da Paolo Ruspini e sul tema “Le esperienze di integrazione nelle comunità locali” interverranno  Mattia Premazzi – Sindaco di Venegono Inferiore,  Roberto Molinari – Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Varese,  Fabio Passera – Sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca. Moderatore Andrea Giacometti, direttore di Varesereport.

L’incontro organizzato dall’Associazione Popolari Varesini si propone di approfondire il tema delle migrazioni internazionali e del loro carattere transnazionale. Si tratta di una problematica spesso più “urlata” che “ragionata” e che merita di essere affrontata a partire dall’approccio scientifico proposto dal relatore, Paolo Ruspini.

Paolo Ruspini si occupa dal 1997 di migrazioni internazionali, migrazioni e processi d’integrazione europea con un approccio di studio comparativo ed una metodologia d’indagine qualitativa. Su questi temi ha all’attivo numerosi progetti con istituti di ricerca e organizzazioni non governative e internazionali (e.g. Croce Rossa Svizzera, Commissione Europea, Consiglio d’Europa, International Centre for Migration Policy Development, International Labour Office).

Ricercatore senior presso l’Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano per più di nove anni, è attualmente visiting scholar presso la Franklin University Switzerland di Lugano, ricercatore associato presso l’Istituto di Ricerche Sociologiche (IRS) dell’Università di Ginevra, ricercatore onorario del Dipartimento di Scienze Sociali dell’Università di Roehampton, Londra e affiliato all’Istituto di Diritto, Politica e Sviluppo (DIRPOLIS) della Scuola Universitaria Superiore Sant’Anna di Pisa dove è stato visiting professor nel 2013-14.

Dal 2002 al 2011 è stato ricercatore associato presso il Centre for Research in Ethnic Relations (CRER) dell’Università di Warwick dove era Marie Curie Fellow (2001-2002); dal 1997 al 2007 collaboratore per la Fondazione ISMU – Iniziative e Studi sulla Multietnicità; nel 1998 visiting scholar presso il Mershon Center, the Ohio State University e nel 1995-1996 ha lavorato presso la sede di Milano di United Nations Industrial Development Organization (UNIDO) in progetti di cooperazione allo sviluppo.

Ha ottenuto una laurea in scienze politiche con indirizzo politico-internazionale all’Università degli Studi di Milano (1994) e un dottorato di ricerca in comportamenti e rappresentazioni politiche all’Università Cattolica di Milano (2003). Docente di seminari in istituzioni accademiche nazionali e internazionali, è autore e curatore di svariati saggi e pubblicazioni sulle migrazioni in inglese e italiano (tra cui, per Palgrave-Macmillan, Migration in the New Europe: East-West Revisited, 2004; e per Springer, Prostitution and Human Trafficking. Focus on Clients, 2009; Migration and Transnationalism between Switzerland and Bulgaria, 2017).

Nel corso della serata interverranno, poi, alcuni amministratori locali che in questi ultimi anni hanno dato vita ad alcune esperienze di integrazione nelle comunità locali. L’incontro verrà moderato da Andrea Giacometti, direttore di Varesereport.

 

 

 

 

7 novembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs