Varese

Varese, Gli Alpini consegnano al sindaco il Libro verde della solidarietà

Gli Alpini con il sindaco e l'assessore Molinari

Gli Alpini con il sindaco e l’assessore Molinari

Questa mattina i gruppi Alpini di Varese e Capolago hanno presentato al sindaco Galimberti e all’assessore ai Servizi sociali, Roberto Molinari il “Libro verde della solidarietà 2016”. Un volume in cui vengono elencate le importanti attività solidali che i gruppi Alpini italiani svolgono in favore delle comunità.

Non si tratta della iniziative istituzionali ma delle tante opere e azioni di volontariato sociale che gli Alpini compiono ogni anno. In totale dalla pubblicazione emerge che in provincia di Varese la sezione Alpini ha devoluto oltre 200 mila euro in favore del sociale, fondi raccolti grazie alle tante iniziative benefiche, impiegando circa 60 mila ore in attività di volontariato. Importanti anche i numeri dei Gruppi Alpini di Varese e Capolago che come ogni anno si sono distinti per solidarietà e impegno in favore della comunità.

In particolare il gruppo di Capolago ha devoluto oltre 25 mila euro nel 2016 compiendo azioni di volontariato per un totale di circa 2000 ore mentre il gruppo di Varese ha raccolto grazie alle proprie attività benefiche oltre 30 mila euro che ha poi devoluto, impiegando circa 1500 ore in iniziative di volontariato.

“Ringrazio il Gruppo Alpini di Varese e Capolago per l’impegno e la grande passione che mettono nelle loro attività benefiche in favore della comunità – ha detto l’assessore Molinari – Questo grande spirito di servizio e solidarietà in favore del prossimo è un elemento che contraddistingue l’operato quotidiano degli Alpini ed è riconosciuto e apprezzato da tutti i varesini”.

 

23 ottobre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs