Varese

Varese, Al via incontri di orientamento per i ragazzi delle scuole superiori

I partecipanti alla conferenza stampa

I partecipanti alla conferenza stampa

Quale università scegliere dopo il diploma? Quali sono le opportunità lavorative per chi ha finito le scuole superiori? Sono queste le domande che verranno affrontate duranti gli Incontri Orientativi Post Diploma organizzati dal Servizio InformaGiovani e InformaLavoro del Comune di Varese. L’anno scorso a questi incontri avevano partecipato oltre 2500 studenti.

Dal mese di ottobre dunque le ragazze e i ragazzi delle quinte superiori di Varese potranno partecipare ad oltre 74 appuntamenti dedicati al loro futuro e a come scegliere al meglio il loro percorso formativo o lavorativo. Un’occasione importante per confrontarsi e informarsi con orientatori, docenti degli atenei e rappresentanti del mondo del lavoro. Gli incontri si svolgeranno presso lo spazio dell’InformaGiovani in via Como 21 a Varese e saranno tutti ad ingresso libero e gratuito.

Il ricco calendario di incontri per l’orientamento giovanile è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa a cui ha partecipato l’assessore alle Politiche giovanili, Francesca Strazzi.

Presenti alla conferenza stampa la professoressa Finotti (dirigente del Liceo Artistico Frattini), la professoressa Borgia  (dirigente vicario del Liceo Classico Cairoli), la professoressa Pizzato (dirigente Isiss Daverio Casula), professoressa Ricardi (referente orientamento Ipc Einaudi, in rappresentanza della dirigente professoressa Raineri), professoressa Liali (referente orientamento Isis Keynes, in rappresentanza della dirigente  professoressa Zibetti), Angelo Maraschiello (Ust),

Al progetto collaborano 33 enti tra Università della Lombardia, del Piemonte, del Canton Ticino, e realtà territoriali legate al mondo del lavoro e della mobilità all’estero che saranno a disposizione degli  studenti per raccontare i diversi  contesti nei quali i giovani andranno ad  inserirsi.

“La scelta del proprio futuro è sempre un momento delicato per tutte le ragazze e ragazzi che finiscono le scuole superiori – dichiara l’assessore Strazzi -. Scegliere bene l’università o il percorso formativo è fondamentale e per questo abbiamo deciso di proseguire con questo progetto che, grazie anche alla collaborazione di diversi enti tra università del territorio e realtà lavorative, si pone l’obiettivo di fornire un sostegno e un supporto ai giovani che stanno muovendo i primi passi della loro carriera”.

I meeting, organizzati in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale e 22 Scuole Superiori del territorio varesino, si svolgeranno in orario didattico e nelle ore pomeridiane dedicate all’alternanza scuola lavoro; iniziano lunedì 16 ottobre e terminano giovedì 7 dicembre.  Gli studenti possono iscriversi presso le loro scuole di riferimento, tramite il docente referente  dell’Orientamento in uscita.

I 74 eventi programmati sono strutturati come work shop interattivi, utili a creare uno spazio di domande e risposte a dubbi e perplessità. Le singole date sono segnalate sulla pagina Facebook e sul sito di Informagiovani Varese. Chi è interessato, inoltre, può accedere ad un programma di informazione individualizzato che il  servizio InformaGiovani e InFormaLavoro offre in ogni momento dell’anno per l’orientamento alla formazione e al lavoro. Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare InformaGiovani InFormaLavoro.

14 ottobre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs