Varese

Varese, Sui senzatetto della stazione, la protesta di Rivoluzione Cristiana

La tendopoli che era presente in  stazione

La tendopoli che era presente in stazione

La politica in città è in fermento, e non potrebbe essere altrimenti visto le imminenti votazioni, prima il referendum,  poi regionali e politiche in primavera, e di fatto, ogni azione, ogni provvedimento, diventa materia di scontro, dal piano sosta, con legittime contestazione dei cittadini, delle opposizioni, e in alcuni casi anche da componenti della maggioranza, all’aumento delle rette scolastiche, ai disagiati e i senzatetto, ed è proprio su quest’ultimo tema che Rivoluzione Cristiana è maggiormente impegnata.

Richiediamo da tempo un intervento urgente dell’amministrazione comunale, per trovare una soluzione urgente e adeguata, a salvaguardia della salute di questi disperati, alla continua ricerca di un tetto, ma le uniche risposte ricevute, sono state lo sgombero degli accampati della stazione, e un numero interminabile di bugie.

Alle nostre richieste infatti, l’assessore Molinari, ha comunicato alla cittadinanza le soluzioni trovate per gli “sfollati”, ovvero dei sette ( ???? a noi risultano oltre 20) senzatetto allontanati dalla stazione, due sono stati ricoverati in ospedale ( e quindi hanno un tetto ??) due sono stati affidati ai servizi sociali ( e quindi, hanno un tetto ??) e tre in questura per accertamenti ( e quindi hanno un tetto ??) . quindi nessuna risposta per i sette “allontanati” e nessuna risposta su altri (almeno 15) sgomberati.

Noi di rivoluzione Cristiana, non accettiamo un comportamento di questo genere, trattandosi di bisognosi, emarginati, persone con gravissime difficoltà, molti di loro nostri concittadini, donne, anziani, noi non accettiamo speculazioni sulla pelle dei nostri cittadini, e richiediamo che l’amministrazione metta SUBITO a disposizione di queste persone, una struttura (palestra, scuola, capannone) che possa garantire un tetto, visto l’imminente arrivo della stagione fredda.

Gennaro Gesuito

Coordinatore Provinciale

Rivoluzione Cristiana

 

 

29 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs