Vergiate

Vergiate, Torna Funghi&Zucche, la tradizionale kermesse dedicata all’autunno

funghi-300x300Torna Funghi&Zucche, la grande mostra agricola, naturalistica, ambientale e di cultura contadina, che quest’anno compie 25 anni! Tutto è pronto a Cuirone di Vergiate per accogliere espositori e curiosi, e tre eventi sono già in programma per prepararsi alla mostra.

Domenica 1 ottobre, quindi, dalle 9 alle 18, si farà festa con lo sfondo delle verdi colline del Monte San Giacomo: organizzato da Legambiente, con il patrocinio del Comune di Vergiate, del Parco Ticino e della Provincia di Varese. Funghi&zucche, da sempre, ha riscosso un grande interesse tra il numeroso pubblico, acquisendo i connotati di una grande festa, dove si mescolano le più genuine tradizioni contadine, con le sue molteplici sfumature, tutte da scoprire.

I funghi sono i più ricercati e desiderati frutti dei nostri boschi, le zucche da campo sono il più umile frutto dei nostri orti; ed in questa mostra vogliamo esaltarne tutte specificità. La tradizionale mostra micologica, con l’esposizione di oltre un centinaio di varietà di funghi, tutte molto ben illustrate da un appassionato Beppe Orlandi, micologo di Legambiente. E poi le zucche: nella rassegna saranno presentate oltre un migliaio di esemplari di oltre 35 varietà diverse.

Molto colorate, e con forme inconsuete, le zucche e zucchette ornamentali, entrano con sempre maggior frequenza nelle nostre case come allegro segno di prosperità e abbondanza.

In un concorso, sempre molto conteso dai coltivatori presenti, sarà premiato la zucca più grossa e quella più lunga. I record da battere sono il peso di 176 kg. della zucca presentata nell’edizione 2005 edizione dalla Fondazione Minoprio, e la lunghezza di 216 cm. Del lontano 1997.
Non mancherà il concorso degli Spaventapasseri da campo, con l’esposizione dei più fantasiosi esempi.

Assoluta novità sarà il laboratorio di molitura, con originale mulino a pietra a cura dell’Associazione “Arti & Mestieri” di Sumirago.

Spazio è riservato anche all’intrattenimento: alle 11 Concerto del 25° con l’orchestra musicale “Orto Sociale” e nel pomeriggio l’angolo degli abbracci e una presentazione di Biodanza con Fabrizio Lampugnani de La Via di Casa di Cimbro.

Ma la Mostra sarà anche grande e variopinta vetrina di produttori agricoli locali a KM 0, di decine di hobbisti che presenteranno le più caratteristiche produzioni manuali in tema.

La 25° “Funghi&Zucche” sarà preceduta da 3 eventi veramente speciali.

Giovedì 28 settembre, al centro sociale di Cuirone, alle  20.30 la serata si apre in compagnia di Deborah Armiento de “La zucca di Cenerentola” di Ispra con l’incontro Cannabis sativa, la canapa: angelo o demone?
Questa importante pianta da millenni accompagna la vita dell’uomo, fornendo fibre per cordami e tessuti, cellulosa per la carta, e tanto altro. Deborah ci presenterà l’uso in cucina, con un appassionato laboratorio ed una degustazione finale.

Venerdì 29 settembre, sempre nel centro sociale di Cuirone, alle 20.30, Gianluca Baggini – Istruttore/Soccorritore del SOS VALBOSSA di AZZATE sarà il relatore di una conferenza dal titolo: Agricoltura: rischi & pericoli – Interventi di primo soccorso.
L’agricoltura è il settore con un alto tasso di infortuni, evidenziato maggiormente se l’attività è occasionale e hobbistica. Gianluca ci indicherà cosa fare nei primissimi minuti dopo l’incidente o il malore.

Sabato 30 settembre,  alle 14.30 partirà l’escursione guidata in occasione della 25° edizione di Funghi&Zucche. Con Giorgio Zordan si camminerà tenendo presente il tema de L’uomo, le sfide e la storia:  Le sorgenti della Donda, il cippo 2 agosto 1968, il quadrivio di Santa Valeria ed il Monte San Giacomo. Il ritrovo sarà in piazza Turati, a Cuirone.
Percorreremo i sentieri del Monte San Giacomo, per parlare della sua storia, sia quella millenaria dall’età del Ferro fino alla più recente. Rifletteremo sulle vicende tragiche che sono accadute ma anche della sua acqua, fonte di vita per migliaia di persone.

Tutti gli eventi sono a partecipazione libera e gratuita.

 

 

27 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs