Varese

Varese, Polemiche in Consiglio sul Piano Sosta. Galimberti lo difende punto per punto

ConsigliocomunaleContinuano le polemiche sul Piano Sosta del Comune. Ieri sera sono approdate in una seduta surriscaldata del Consiglio comunale. All’apertura della seduta, come si poteva prevedere, si è assistito in Aula ad una serie di proteste.  Protagonisti della contestazione militanti del Carroccio. Un volantinaggio è stato fatto da esponenti di Casa Pound. Non mancavano i militanti di Legambiente con un loro striscione.

In apertura della seduta numerosi gli interventi da parte dei consiglieri di opposizione sul Piano Sosta, come i leghisti Piatti e Pinti, il forzista Longhini, i civici Orrigoni e Vigoni.

A rappresentare la protesta dei cittadini contro il piano è stato il documento di una trentina di commercianti di Casbeno. Sono intervenuti, a rispondere alla protesta, l’assessore ai Lavori pubblici Civati, all’Ambiente De Simone e il sindaco Galimberti.

Il primo cittadino ha ribadito convintamente l’impostazione del piano e gli effetti positivi raggiunti: “Meno traffico di automobili sulle principali vie di accesso a Varese per chi arriva dall’autostrada nelle ore del mattino tra le 7.00 e le 9.00.

Sono infatti questi i primi effetti del nuovo piano della mobilità Varese si Muove che a due settimane dall’entrata in vigore sta già cambiando in meglio le abitudini delle persone, con grande vantaggio per la qualità della vita, i livelli di smog e inquinamento e del traffico.

Dai dati forniti grazie ai varchi di accesso alla città risulta che tra giugno e settembre si è registrata una diminuzione di veicoli di pendolari che entrano ogni giorno tra le 7 e le 9. Il periodo del monitoraggio riguarda i giorni dal 5 all’8 giugno 2017, con le scuole ancora aperte dunque, messi a confronto con il periodo che va dall’11 al 14 settembre 2017. Dal confronto tra i due periodi emerge che nei giorni presi in considerazione a settembre, dopo l’attuazione del nuovo Piano della Mobilità, oltre 500 persone al giorno hanno cambiato le loro abitudini scegliendo mezzi di trasporto alternativi per accedere al centro rispetto allo scorso giugno.

Effetti legati al Piano della Mobilità sicuramente positivi”.

 

23 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs