Varese

Varese, I Moods realizzati dal duo artistico 3RE ospitati all’Orto d’Arte

L'installazione con Alberto Lavit e il duo artistico

L’installazione con Alberto Lavit e il duo artistico

Nuovo appuntamento con l’interessante iniziativa di art open air di via Bagaini a Varese. Promosso da Associazione Culturale Parentesi, Spazio Lavit, con il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto, e all’ospitalità di Edil3immobiliare, l’Orto d’Arte ospita da ieri una nuova installazione.

Si chiama “Moods”, cioè in italiano stati d’animo, una installazione realizzata dal duo artistico 3RE (TREzza Raffaele REgidore Cinzia). Alcuni elementi in legno coperti di resina fanno da supporto a materiali che evocano, appunto, stati d’animo: da un filo di ferro che può evocare un abbraccio ai chiodi piantati nel legno che possono significare fissazioni che abbiamo. Come rimarca uno dei due artisti, Cinzia Regidore, “sono elementi che rispecchiano i sentimenti e gli stati d’animo di chi passa nella via in cui sono collocati”. Ogni elemento è “trafitto” da una freccia colorata.

Ai piedi degli elementi in legno, sul prato, ci sono fiori bianchi realizzati con stoffa. Fiori artificiali che simboleggiano la purezza che sta alla base di ogni sentimento.

Un’opera intreressante che precede il murale dell’artista Marco Peduto, dal titolo “Opera contro l’indifferenza”, che accompagnerà anche la personale dello stesso artista allo Spazio Lavit che ha per titolo “Nudo e crudo”.

23 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs