Varese

Varese, Piano mobilità, il Pd Paris: doveroso recuperare un confronto civile

Luca Paris

Luca Paris

Desideriamo anzitutto esprimere piena solidarietà alla dipendente della Polizia locale di Varese per i fatti di ieri sera.

Tutti noi abbiamo assistito, in queste ultime settimane, ad una escalation di dichiarazioni da parte di esponenti politici, da circa un anno all’ pposizione in città, che lamentano l’attuazione del piano della mobilità e della sosta.

I toni di queste dichiarazioni si sono fatti sempre più alti, quasi drammatici, con punte di vera esagerazione.

Un allarmismo che si è manifestato con diverse modalità, addirittura parlando di una presunta illegittimità del Piano della sosta, accusa poi rivelatasi manifestamente infondata.

La mobilità varesina ha molte criticità, ma nonostante questo, negli ultimi vent’ anni, chi stava in maggioranza ed ora siede all’opposizione, non ha fatto nulla per porvi rimedio.

Ora un progetto c’è, coerente con la vocazione di Varese, città in un giardino, ed é un progetto che punta ad una miglior qualità della vita, per tutti noi e per le future generazioni.

Meno traffico sulle strade cittadine, meno inquinamento, aria più pulita

Si può non condividere il piano della mobilità introdotto da questa amministrazione, ma è doveroso non superare, mai, i limiti del confronto civile.

Luca Paris 

Segretario PD Città di Varese e Consigliere comunale

20 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs