Lozza

Lozza, Scuola primaria Pascoli al via completamente ristrutturata

Un momento della cerimonia ufficiale

Un momento della cerimonia ufficiale

Ieri grande giornata di festa a Lozza per l’inaugurazione della rinnovata Scuola Primaria, completamente ristrutturata in virtù di un finanziamento europeo di 530.000 euro a cui il Comune ha aggiunto altri 200.000 euro di fondi propri.

Alla cerimonia, oltre a moltissimi cittadini, bambini e residenti del circondario, hanno partecipato in vesti ufficiali l’Onorevole Maria Chiara Gadda, il Viceprefetto Vicario Dott. Roberto Bolognesi, il Consigliere Provinciale Luca Paris, il Provveditore agli Studi Dott. Claudio Merletti, il Maresciallo dei Carabinieri Giacomo Camelia, la preside dell’Istituto Comprensivo Anna Frank Chiara Ruggeri. Tra gli Amministratori Comunali presenti, il sindaco di Varese Davide Galimberti, il Sindaco di Comerio Silvio Aimetti e il Sindaco di Vedano Olona Cristiano Citterio.

La celebrazione si è svolta durante l’arco della mattinata con un corteo che, accompagnato dalla banda di Castiglione Olona, dalla Chiesa ha raggiunto l’edificio scolastico dove si sono tenuti i discorsi delle autorità, il taglio del nastro e la scopertura di una parte del murales, dipinto sulla facciata della scuola, contenente una celebre citazione di Nelson Mandela: “L’educazione è l’arma più potente per cambiare il mondo”. I festeggiamenti sono proseguiti con una rappresentazione dei bambini che successivamente hanno partecipato ad attività creative organizzate dall’associazione Remida.

“Consegniamo alla comunità di Lozza ed al territorio una scuola più grande, più efficiente, più accessibile, più moderna e più bella. Una cerimonia molto partecipata ed emozionante quella di oggi, durante la quale ho potuto ribadire l’importanza della Scuola quale fulcro della comunità e luogo dove si costruisce il futuro che vogliamo dare al nostro Paese”.

18 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs