Laveno

Laveno, Soccorso escursionista inglese in difficoltà al Sasso del Ferro

Un momento del soccorso

Un momento del soccorso

Stasera, intorno alle 18:45, la Stazione di Varese del Soccorso alpino è stata allertata per un escursionista inglese. Aveva preso la funicolare che sale a Sasso del Ferro.

Durante la discesa ha imboccato un sentiero che lo ha condotto in una zona ripida, dove già in passato le squadre si erano trovate a dovere intervenire. È anche scivolato e ha riportato una distorsione alla caviglia e non riusciva a scendere.

Allora ha contattato gli amici connazionali che si trovavano a Laveno, che sono andati a cercarlo. Si sono però trovati in difficoltà anche loro e quindi hanno chiesto aiuto. Sul posto sono stati inviati i tecnici del CNSAS Lombardo, XIX Delegazione Lariana e i Vigili del fuoco, sono intervenuti anche i Carabinieri.

L’infortunato aveva con sé un telefono con gps e l’invio delle coordinate esatte ha permesso al Soccorso alpino di verificare la sua posizione. I cinque sono stati riportati a valle.

4 settembre 2017
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Laveno, Soccorso escursionista inglese in difficoltà al Sasso del Ferro

  1. Emiliano il 5 settembre 2017, ore 13:19

    Non è la prima volta che succede… quasi sempre d’estate e quasi sempre stranieri.
    Eppure sbagliarsi è abbastanza difficile, perchè quel versante del Sasso del Ferro è semi-verticale e si presenta da solo. I sentieri escursionistici son tutti segnalati chiaramente con cartelli e vernice. Potrei capire a “provarci” in salita (con notevolissimi rischi perchè comunque c’è solo un espostissimo sentierino di servizio, probabilmente vietato, per la manutenzione della funivia…), ma in discesa è praticamente un suicidio…

Rispondi

 
 
kaiser jobs